FANDOM


Vuch
"Mi chiamo Vu Chusker e lo ricorderai e lo temerai quel nome, stanne certo!"

Vu Chusker a Jabba de'Hutt

Vu Chusker era un alieno appartenente ad una specie non-identificata. Era un criminale, ed era socio di Cabrool Nuum . Tuttavia, l'intera Famiglia Nuum , lo temeva. Questo sopratutto dopo la morte della moglie di Cabrool , e chiesero a Jabba de'Hutt di ucciderlo. L'Hutt si rifiutò e si ritrovò incastrato in un meccanismo-trappola familiare. 

Biografia

" Tu ... Sei Vu Chusker"

"Esatto. Vedo che hai sentito parlare di me"

Ultime parole di Vu Chusker a Jabba de' Hutt

Nell'anno 5 BBY , Vu Chusker era un noto collaboratore di Cabrool Nuum , un potente Signore del Crimine alieno che operava dal pianeta Smarteel con la sua famiglia . Dopo la morte della moglie , Nuum impazzì e considerava tutti coloro che lo contraddicevano traditori, inoltre sapendo che Chusker era potente temeva volesse ucciderlo e prendere il controllo delle sue operazioni. Jabba de'Hutt , dopo essere sfuggito alla Principessa Nampi , si recò da Nuum per vendergli la nave della mostruosa donna, ma fece l'errore di chiedergli se fosse ancora socio di Vu Chusker. Nuum gli rispose che era l'essere più pericoloso per la sua vita, e chiese a Jabba di ucciderlo. Quando l'Hutt si rifiutò, Nuum si infuriò e lo fece imprigionare; suo figlio Rusk riuscì a parlare con Jabba, e gli disse che suo padre era impazzito, e che se anche Jabba avesse deciso di uccidere Chusker, lui l'avrebbe ucciso comunque. Propose così a Jabba di uccidere suo padre soffocandolo, dato che Nuum non teneva armi, coltelli o qualsiasi cosa di appuntito in casa. Jabba accettò, e con l'aiuto di due guardie uccise Cabrool Nuum. Rusk a quel punto disse a Jabba che doveva obbedirgli, ed uccidere Vu Chusker, proprio come gli aveva richiesto il padre. Jabba si infuriò, ma venne spedito in prigione. Qui la sorella di Rusk, Norba Nuum , propose a Jabba di uccidere Rusk fingendo di voler uccidere Chusker,  in un momento fortuito in cui le guardie erano assenti. Jabba accettò e tornò su con Norba, schiacciando Rusk col suo ventre obeso da Hutt. Quando le guardie tornarono, Norba disse che era stato Jabba ad uccidere Rusk, con l'inganno, e che ora lei era la nuova leader. Jabba tornò nelle prigioni. Poco dopo Norba tornò da lui, e gli disse che adesso che suo padre e suo fratello erano morti, era l'unica persona dell'organizzazione rimasta, e che quindi Vu Chusker l'avrebbe uccisa per prenderne il controllo. Jabba riuscì a mangiare Norba, ed a strapparle le chiavi della sua cella, così se ne andò. Mentre usciva dal retro del Palazzo della Famiglia Nuum , Jabba a bordo del suo repulsore urtò un nanetto vestito di viola: l'alieno gli chiese cosa ci facesse lì, e Jabba gli rispose che avrebbe potuto fargli la stessa domanda. A quel punto l'alieno rivelò di essere Vu Chusker, e che si trovava lì per andare a trovare il suo amico Cabrool Nuum. Jabba gli chiese se fosse proprio lui Vu Chusker, e lui rispose affermativamente. A quel punto Jabba girò il repulsore su sé stesso, e con la sua poderosa coda schiacciò Vu Chusker, lasciandolo in una pozza di sangue. Considerò che essendo stato tanto facile uccidere Chusker, avrebbe voluto farlo prima.

Personalità e tratti

Squash

Jabba uccide Vu Chusker.

"Oof! Maledizione, attento, grosso, lurido Hutt!"

Vu Chusker a Jabba de'Hutt

Vu Chusker era una persona ambiziosa ma anche arrogante ed impertinente. Mentre Jabba usciva dal Palazzo dell'ormai estinta famiglia Nuum, scontrò il suo repulsore contro di lui. Chusker gli chiese perché ficcasse il naso dalle quelle parti, dopo averlo insultato, quando Jabba gli rigirò la domanda, lui con aria superba, disse di essere lì perché era Vu Chusker, e disse a Jabba che avrebbe temuto il suo nome un giorno. Peccato che quel giorno non sarebbe mai arrivato. Jabba, appurato che si trattava proprio di Vu Chusker, arrabbiato per gli insulti che gli aveva rivolto, e deciso a porre fine alla sua vita perché infastidito dalla pressante richiesta della Famiglia Nuum di eliminarlo, lo uccise schiacciadolo con la coda. Ironicamente, se avesse ucciso prima Chusker, non avrebbe dovuto assassinare tutti i membri della Famiglia Nuum. Al momento della morte, Chusker indossava un cappello viola, un vestito con mantello e dei pantaloni dello stesso colore, aveva la pelle violacea ed i capelli bianchi. Anche il suo sangue era viola.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.