FANDOM


  • Shu mai
    '
    Star good article
    "Ha tutti i nostri interessi a cuore."
  • "E' davvero lei?Ho sentito che lei non ha un cuore"

-Mousul e Nemrileo,discutendo su Shu Mai

Shu Mai era una femmina Gossam nativa del pianeta Castell ,e fu la Presidente della Gilda del Commercio   prima e durante le Guerre dei Cloni .Era una dei milioni di Gossam devastati da una terribile crisi,finchè non furono salvati dalla Gilda . Shu Mai divenne capo delle risorse di proprietà della Gilda,e fu più volte promossa di grado.Usando tattiche scaltre e talvolta senza scrupoli,Shu Mai portò i Gossam fuori dalla crisi,e riacquistò il pianeta Castell per risollevare l'economia del suo popolo,per poi chiedere loro più contributi.La Gilda del Commercio rimase colpita dalla sua natura imprenditoriale,dalla sua scaltrezza e conoscenza del business,e la elesse Presidente.

Shu Mai segretamente allineò la Gilda con la Confederazione dei Sistemi Indipendenti ,un gruppo di individui potenti distaccati dalla Repubblica Galattica .Shu Mai impiegò le sue forze al servizio della CSI durante le Guerre dei Cloni,e divenne membra del Consiglio Separatista insieme ad altri potenti leader commerciali come Nute Gunray ,Wat Tambor e San Hill .Alla fine della Guerra,in 19 BBY Shu Mai fu uccisa da Anakin Skywalker ,divenuto Darth Vader,sul pianeta Mustafar .

Shu Mai era nota per l'utilizzo di metodi violenti e senza scrupoli per ottenere i suoi obbiettivi,anche se era sempre attenta a non legarsi a tali atti e a proteggersi con la legge.Era estramente avida e si curava poco degli altri,e le sarebbe piaciuto uccidere la maggior parte della popolazione di Felucia ,uno dei pianeti colonia dei Gossam.I suoi desideri erano rivolti al potere e soprattutto al denaro.

Biografia

Primi anni

"Noi(la Gilda del Commercio) siamo sempre desiderosi di approfittare di realtà politiche mutevoli"

-Shu Mai

Shu Mai nacque sul pianeta natale dei Gossam ,Castell situato nella regione delle Colonies,lontana dai Mondi del Nucleo .Aveva la pelle blu ed un corpo esile e sottile,con due braccia e due gambe lunghe ed eleganti.L'aspetto fisico e l'immagine erano considerati molto importanti nella cultura Gossam,e Shu Mai utilizzava gel a base di olio dorato per modellare i capelli in un'onda che travolgeva la parte superiore della sua testa sottile.Era famosa perchè indossava abiti elaborati,di solito di colore rosso. 

Shu Mai era tra i Gossam che subirono un devastante fallimento economico nel decennio precedente l'Invasione di Naboo da parte della Federazione Mercantile ,in 32 BBY .Questa depressione era dovuta ai costi sempre più alti sulle rotte commerciali,con un conseguente ribasso dei servizi e dei beni agli abitanti di Castell.La crisi era così radicata da portare a una guerra urbana per vivere alla giornata,e i Gossam si uccidevano tra di loro per cibo,denaro e ber abbandonare il pianeta.Tuttavia,la Gilda del Commercio  intervenne e salvò il pianeta dal disastro totale.In cambio della servitù dei Gossam,la Gilda acquistò molti dei loro beni  dando all'economia del pianeta un calcio d'inizio con una serie di ingenti investimenti.Castell,divenne così una delle principali località di fabbricazione della Gilda Commerciale.Shu Mai era tra le impiegate Gossam della società e attraverso le sue competenze di business e la sua natura aggressiva e determinata,col sostegno delle forze di lavoro della sua specie cominciò lentamente a salire di ranghi nella Gilda fino a diventarne il capo di risorse di proprietà.

Shu Mai fu determinante per portare il suo pianeta fuori dalla crisi in cui era finito,attraverso tattiche di negoziazione con esperti o occasionali attività illegali.Shu Mai riuscì finalmente a riacquistare Castell,riducendo l'affitto e i tributi che gli abitanti del pianeta pagavano alla Gilda e liberando la sua specie dalla schiavitù.Acquistò per la seconda volta il suo pianeta natale,ma solo per i suoi guadagni.Infatti dopo averlo riacquistato impose nuovamente gli affitti e costrinse la sua gente a pagare nuovamente grandi tributi.I suoi superiori della Gilda del Commercio restarono molto colpiti dalle sue manovre e si guadagnò il rispetto dei colleghi.Alla fine dopo molte carriere rovinate ed incidenti misteriosi divenne la nuova Presidente della Gilda.

Presidente

"Sulle rovine della vecchia,decrepita Repubblica quelli di noi con lungimiranza costruiranno una nuova struttura politica,perfetta e splendente.Una senza punti deboli,priva di rifiuti moralistici che ingrombano e rallentano lo sviluppo del caso di una società veramente avanzata."

-Piani di Shu Mai per la Galassia

Beolar Bribbs

Shu Mai adempie ai suoi doveri di Presidente.

Sotto Shu Mai la Gilda del Commercio iniziò ad impegnarsi in attività subdole e talvolta illegali,e guadagnò un enorme potere politico per la sua acquisizione di materie prime necessarie per il funzionamento della Galassia.Di solito,sotto suo ordine,la Gilda corrompeva funzionari e senatori della Repubblica Galattica  per controllare le forze di mercato con tariffe enormi.Molte aziende più piccole si lamentarono delle tattiche di bullismo assunte da Shu Mai,ma spesso la Presidente agiva fuori dalla portata della Repubblica,e se non lo faceva stava attenta a non infrangere nessun tipo di legge.I sistemi della Presidente costringevano molti ad entare a far parte della Gilda,e se questi si rifiutavano,i loro pianeti venivano invasi dai droidi.A causa della Crisi Separatista molti settori erano in secessione dalla Repubblica e Shu Mai fece in modo di prendere il controllo di alcune aziende potenzialmente lucrative che non erano più sotto il controllo della Repubblica.Poco prima del 22 BBY la Gilda Commerciale fu responsabile dell'inquinamento del pianeta Vorian IV tamite Niobarium ,ma Shu Mai riuscì a coprire la cosa.

Durante il periodo della Crisi Separatista,Shu Mai era presente quando il Sullustano Beolars Bribbs venne eletto Presidente del Consiglio Sullustano e CEO della SoroSuub Corporation ,una società di massa che aveva notevole influenza sulla Gilda del Commercio.Shu Mai sostenne Bribbs nella sua controversa proposta di far valere il doppio i voti dei soci della SoroSuub,rispetto a quelli dei non soci.Ricevette molti applausi durante il discorso.

Sempre in questo periodo Shu Mai,come Presidente della Gilda del Commercio,fu avvicinata dal Conte  Dooku di Serenno,un ex-Jedi che era il leader (solo a scopo figurativo) di un gruppo di sistemi che avevano disertato dalla Repubblica,noto come Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI).Shu Mai rifiutò l'alleanza formale con la CSI,sapendo che sarebbe stata vista di buon occhio da molti dei suoi sostenitori,e fece un accordo informale segreto con Dooku.Shu Mai scoprì che Dooku aveva un misterioso padrone Sith,Darth Sidious,ed era a conoscenza dei suoi piani per il controllo della Repubblica,ma non sapeva che Sidious era lo stesso Cancelliere Supremo Palpatine.Non era la sola ad essere stata contatta ,oltre a lei vi era Nute Gunray  della Federazione Mercantile ,gli ex Senatori Po Nudo e Tikkes ,San Hill del Clan Bancario Intergalattico,Wat Tambor dell'Unione Tecnica ,e l'Arciduca Poggle il Minore .Ad ognuno di loro fu donata una Mechno-Sedia della Xi Char per restare in contatto.

A metà del 22 BBY ,Shu Mai tentò di strappare Ansion alla Repubblica Galattica.Dopo aver esaminato una mappa dettagliata della Galassia,che documentava le rotte commerciali e le alleanze tra i pianeti,la Presidente dedusse che ,con discrezione,mettendo pressione ad Ansion per la secessione avrebbe portato in crisi decine di pianeti,che avrebbero lasciato la Repubblica,dando così alla Gilda del Commercio la possibilità di catturare e comprare molti pianeti.Ansion di per sè era un pianeta insignificante agli occhi del Senato della Repubblica,dato che il popolo era composto per la maggior parte da nomadi e non vi erano importanti industrie sul pianeta.Tuttavia se Ansion lasciava la Repubblica,l'avrebbero fatto i pianeti a,lui alleati,e i  centinaia di mondi che avevano stretto patti con i pianeti alleati.Oltre a Shu Mai,in pochi avevano notato che un pianeta arretrato come Ansion aveva tanti trattati e incastri.Shu Mai pianificò la secessione del pianeta col Senatore Ansionan Mousul e molti altri.Questi volevano prendere il pianeta con la forza,ma Shu Mai ricordò quanto era accaduto in 32 BBY su Naboo ,quando la Federazione Mercantile tentò la stessa cosa.La Presidente non volle attirare l'attenzione su Ansion,e cercò di convincere il suo popolo ad unirsi alla Gilda del Commercio tramite campagne politiche;il Senatore Mousul aveva già iniziato una campagna di secessione,ma con scarsi risultati.Mousul promise ricompense a chi avesse appoggiato la Gilda ,anche se in realtà Shu Mai era indifferente di diventare leader di questi pianeti;il suo scopo era il denaro.

Per influenzare il processo politico di Ansion,Shu Mai impiegò il Signore del Crimine Hutt  Soergg Vosadii Bezhin ,ma il Consiglio Jedi  si era accorto della possibile secessione e aveva inviato sul pianeta quattro Jedi in missione diplomatica,nel tentativo di guadagnare il favore della gente di Ansion.Shu Mai fece pressione su Soergg perchè li uccidesse,ma i loro tentativi fallirono.Questo fece arrabbiare molto Shu Mai ,e mentre il piano da lei orchestrato perdeva probabilità di successo,molti dei suoi finanziatori cominciarono a diffidare di lei,e la Presidente non sopportandoli,li fece uccidere.Alla fine il piano fallì,perchè gli Jedi ebbero successo nella missione diplomatica e Ansion alla fine decise di rimanere dalla parte della Repubblica Galattica.Shu Mai dovette far uccidere molti altri co-cospiratori arrabbiati con lei per il suo fallimento,tuttavia Dooku,con il quale si era consigliata tutto il tempo,le disse che si trattava di una battuta d'arresto di poca importanza,

Guerre dei Cloni

"Quello che lei propone potrebbe essere interpretato come un tradimento."

-Shu Mai in Gossam al Conte Dooku

ShuMai-hd

Shu Mai durante il Trattato di Geonosis.

Shu Mai fu poi invitata su Geonosis nei Territori dell'Orlo Esterno per una conferenza con gli altri leader separatisti.Dooku voleva il loro ri-pegno per completare l'alleanza alla CSI.Shu Mai lo fece,ma a malincuore,sapendo che stava tradendo la Repubblica.Alla fine però i profitti erano troppo alti per rinunciare e come il resto del Consiglio Separatista ,Shu Mai promise il sostegno delle forze militari della Gilda del Commercio a Dooku.Lei fu l'unica ad avere dubbi fastidiosi sull'ex-Jedi e ha optato per collaborare con la CSI solo in segreto.Questo l'ha resa ridicola di fronte ai suoi colleghi,anche se rimase impertubabile ai  loro commenti malevoli.Tuttavia il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi ,che aveva già contrastato Shu Mai su Ansion ,aveva seguito il Cacciatore di Taglie Jango Fett ,alleato a Dooku,e vide l'incontro dei Separatisti.Kenobi fu catturato insieme al suo Padawan Jedi Anakin Skywalker e alla Senatrice Padmé Amidala   e i Geonosiani decisero di farli morire nell'Arena Petranaki dandoli in pasto a tre feroci creature:un Acklay ,un Reek ed un Nexu .Tuttavia l'Ordine Jedi aveva scoperto il rapimento dei tre e inviò oltre  duecento Jedi su' Geonosis .Shu Mai fu messa al sicuro insieme agli altri leader separatisti e osservò gli Jedi venire decimati dall'esercito separatista.Alla fine ne rimasero una dozzina,guidati da Mace Windu,che uccise anche Jango Fett .Dooku consigliò loro di arrendersi ma gli Jedi si rifiutarono.Furono però salvati dal Maestro Jedi Yoda che arrivò su Geonosis con delle Cannoniere LAAT ed un  Esercito di Cloni,creati su Kamino decenni prima.L'esercito della CSI fu sconfitto nell'Arena e la battaglia continuò fuori,segnando l'inizio delle Guerre dei Cloni.I Droidi Ragno Nani DSD1 ed i Droidi Ragno Homing OG-9  prodotti dalla Gilda Commerciale ,combatterono nella Battaglia di Geonosis  col permesso di  Shu Mai che osservò la situazione dalla Sala da Guerra Geonosiana ,ma la CSI subì perdite pesanti,e con gli altri leader separatisti abbandonò il pianeta. Circa nove mesi dopo lo scoppio del conflitto,Shu Mai fu coinvolta nel progetto CSI Shadowfeed che trasmetteva la propaganda separatista,in modo simile a quella dell'HoleNet Repubblicano.Nello stesso periodo,sul pianeta Bassadro ,la Presidente cercò di ottenere l'appoggio dei locali dopo aver attaccato la Repubblica verbalmente.Presumibilmente,i cloni della Repubblica avevano
Shu Sullust

Shu Mai su Bassadro.

massacrato interi villaggi di minatori innocenti,uccidendo più di quattrocento abitanti.Invece di lasciare che la Repubblica continuasse a danneggiare i locali,la CSI decise di prendere il controllo del pianeta,ma solo per farsi guardare bene dalla Galassia;la vita degli innocenti non interessava nè a Shu Mai nè a nessun altro membro del Consiglio Separatista.Per compensare la perdita di minatori,Shu Mai ne portò di nuovi da altri pianeti minerari.

Ancora una volta,attraverso il Shadowfeed,Shu Mai affrontò i centinaia di azionisti del pianeta Moorja .A causa delle cattive condizioni metereologiche e le tempeste di ioni del pianeta,la CSI decise di inviare un esercito di Droidi a combattere i cloni.Shu Mai invece decise di far utilizzo anche di forze organiche composte dai Commando Gossam ,i Fucilieri Koorivar  e le Squadre d'Assalto Neimoidiane.La presidente spiegò la sua scelta dicendo che le forze organiche costavano meno della bagnatura-ionica a cui la Gilda del Commercio avrebbe dovuto sottoporre i Droidi.

Shu Mai e Wat Tambor ,il leader dell'Unione Tecnica ,furono invitati dalla
Wat Tambor and Shu Mai

Shu Mai e Wat Tambor arrivano su Zygerria.

Regina Miraj Scintel sul pianeta Zygerria ,da poco unitosi alla CSI.Li invitò all'asta del pianeta Kiros e di tutta la sua popolazione Togruta ,ridotta in schiavitù.L'asta iniziò,ma la Regina fu presto interrotta dalla presenza di Obi-Wan Kenobi,catturato dalla folla.Tambor era preoccupato dalle potenzialità del maestro Kenobi,ma la Regina lo rassicurò dicendogli che non c'era nulla di cui preoccuparsi.Tuttavia Anakin Skywalker,  era presente nella folla travestito da schiavista.Quando la Regina gli ordinò di frustare Kenobi,Skywalker ruppe la sua copertura e attaccò le guardie aiutato dal Droide Astromeccanico R2-D2 , dal capitano clone CT-7567  e dalla sua Padawan Ahsoka Tano che si era finta una schiava.Le preoccupazioni di Tambor furono confermate,e Shu Mai fu costretta ad abbandonare il pianeta insieme all'Emiro Skakoan .

Chiusura della Guerra

"Il Generale ha affrontato molti colpi alla Repubblica.Sicuramente sarà più sicura sotto la sua cura non è vero?"

"Grievous vive per combattere.Se lui vuole nasconderci,le conseguenze saranno terribili per la Confederazione.Il Generale sostiene che la caduta del nostro pianeta natale non era parte del piano di Dooku.La Gilda Commerciale è sacrificabile,a quanto sembra.'"

-Un'amministatrice della Gilda Commerciale discute con Shu Mai il piano di Grievous di nascondere il Consiglio Separatista nell'Orlo Esterno

La guerra infuriava da oltre tre anni ,ed in 19 BBY ,la CSI stava subendo pesanti perdite.La maggior parte dei pianeti natali dei membri del Consiglio erano stati presi dalla Repubblica,e la CSI era stata spinta nei territori dell'Orlo Esterno.Nel 19 BBY Shu Mai fu convocata insieme al resto del Consiglio per incontrare il Generale Grievous ,comandante supremo delle armate droidi separatiste,per discutere dove si sarebbero trasferiti.I leader del Consiglio furono intimiditi da Grievous,ma non si ribellarono,per la loro alleanza con Dooku.Si incontrarono nella nave di Grievous,la Invisible Hand  ,dove il cyborg disse loro che poichè i loro mondi non erano più sicuri ,sarebbero stati trasferiti verso l'Orlo Esterno.Tuttavia Grievous non aveva ancora trovato il pianeta adatto e li invitò ad attendere la sua decisione nelle loro navi,attraccate alla sua.

Shu Mai si arrabbiò molto con Dooku che le disse che la caduta di Castell faceva parte del suo piano;la Gilda del Commercio  era sacrificabile per il Signore dei Sith .A lei e agli altri erano state promesse richezze sfrenate,potere e riconoscimento,ma ora erano clandestini ed erano tagliati fuori dal giro di Darth Sidious.Viaggiò fino a Felucia ,colonia Gossam,che aveva subito un grave attacco da parte della Repubblica.Mentre era lì,Grievous la contattò attraverso la Mechno-Sedia e le disse che il pianeta scelto dal Consiglio era Belderone .La Presidente accettò e disse al Generale che i suoi Commando Gossam avevano catturato due umani,che lei sospettava fossero Jedi.Subito dopo contattò il suo collega del Consiglio Nute Gunray tramite un comlink dicendogli che temeva per la sua sicurezza e che preferiva recarsi a Belderone con un convoglio insieme a lui e agli altri Consiglieri.Gunray però non aveva idea di cosa Shu Mai gli stesse dicendo e finse un guasto sulla sua linea di comunicazione.Nel frattempo Shu Mai lasciò Felucia,mettendo in atto un protocollo di emergenza:se il pianeta fosse caduto nelle mani della Repubblica, avrebbe avvelenato il suo approvvigionamento idrico,paralizzandolo e rendendolo inutile alla Repubblica.Poi partì per Belderone.

ShuMaiAngry

Shu Mai con Wat Tambor e San Hill su Utapau.

Quando la Flotta Separatista emerse fuori dall'iperspazio e si ritrovò a Belderone fu attaccata da alcuni vecchi nemici di Shu Mai,Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker .Grievous sapendo che non avrebbe sconfitto le Forze della Repubblica trasferì il Consiglio su Utapau .A bordo del convoglio che la trasportava su Utapau,Shu Mai festeggiò col resto del Consiglio quando apprese che Grievous aveva catturato il Cancelliere Supremo Palpatine su Coruscant .Tuttavia Palpatine fu liberato da Obi-Wan Kenobi ed Anakin Skywalker che uccise anche Dooku,infliggendo un duro colpo alla CSI.Più tardi Shu Mai apprese che era stato avviato il protocollo su Felucia.Poteva tornare sulla sua seconda casa,ma anche se sapeva di doverlo fare era infelice.Dooku le aveva offerto la possibilità di dominare sulla Galassia,ma ora lei e gli altri Consiglieri erano in fuga,nonostante potessero tornare sui loro pianeti.Quando il Consiglio giunse su Utapau,Shu Mai espresse il suo dispiacere ai colleghi ma il Presidente del Clan Bancario Intergalattico San Hill e l'Arciduca Poggle il Minore facevano più affidamento su Grievous e l'ormai noto quanto misterioso Darth Sidious.Gunray disse loro che Dooku doveva dare quanto promesso,dato che i Neimoidiani  stavano finanziando quasi la totalità delle azioni belliche.Proprio mentre Grievous stava giungendo con le sue Guardie Magna IG-100 ,Shu Mai disse a Gunray che dovevano iniziare ad eseguire gli ordini.La fiducia di Gunray davanti al cyborg tuttavia vacillò e Grievous disse al Consiglio che la Repubblica li avrebbe presto rintracciati su Utapau e che si dovevano trasferire su Mustafar .Il Consiglio si infuriò,ma la mossa si rivelò saggia,dato che la Repubblica poco dopo conquistò Utapau e il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi uccise Grievous.

Morte

  • Shu Mai death

    Darth Vader uccide Shu Mai.

    "Ci avevano promesso una ricompensa,un bel premio..."
  • "Io sono la vostra ricompensa.Non mi trovi bello?"

-Shu Mai supplica Anakin Skywalker prima di essere decapitata

Il protocollo di emergenza attivato da Shu Mai su Felucia fu sventato da una squadra della Repubblica guidata dalla Maestra Jedi Aayla Secura .Il Consiglio nel frattempo giunse su Mustafar ma Shu Mai era spaventata:con Dooku e Grievous morti il Consiglio ora non era più nelle mani della CSI.Nute Gunray come capo del Consiglio divenne il nuovo leader della CSI ma il suo regno era destinato a durare poco.I Consiglieri contattarono subito Darth Sidious,che era lo stesso Palpatine,il quale promise loro che il suo nuovo apprendista,Anakin Skywalker,divenuto Darth Vader sarebbe giunto su Mustafar e li avrebbe ricompensati.Quando Darth Vader arrivò Shu Mai e gli altri si resero conto di essere stati traditi;Vader li uccise senza pietà,decapitando Shu Mai ,distruggendo così la Confederazione dei Sistemi Indipendenti .

Personalità

"L'impazienza è una malattia potenzialmente fatale."

-Shu Mai

Shu Mai aveva un desiderio estremo di potere e denaro,e utilizzava senza scrupoli ogni metodo,legale o meno,Quando le fu data la possibilità di riacquistare Castell e diventare la salvatrice della sua specie,alzò avidamente gli affitti esorbitanti,causando grandi sofferenze al suo stesso popolo.Tuttavia la cosa non le importava,dato che guadagnò molto.Durante il suoi tentativi di persuadere Ansion alla secessione,ingaggiò criminali e mercenari per uccidere i maestri Jedi Obi-.Wan Kenobi e Luminara Unduli ,così come i loro Padawan Anakin Skywalker e Bariss Offee .Non era interessata alle ripercussioni delle sue azioni,la morte degli altri era secondaria,tutto era secondario rispetto al profitto che poteva ottenere.

Shu Mai però era molto attenta e prudente quando usava questi metodi contro i suoi avversari:non si legava mai a tali atti,e ogni volta che lei stessa veniva coinvolta,era attenta a rimanere protetta dalla legge,anche se non era estranea all'illegalità.Quando si mise al servizio di Dooku e della CSI,lo fece in segreto,sapendo che sarebbe diventata un bersaglio se si fosse schierata con l'ex Jedi apertamente,Shu Mai era molto scaltra nel campo del business,e sapeva come e quando fare un affare nel migliore dei modi,dall'acquisto di beni immobili a quello di beni liquidi.Non si curava molto della vita degli esseri senzienti,e faceva sacrificare volentieri molti suoi compagni Gossam,se questo significava ricevere più soldi.Spesso uccideva anche quelli che mostravano una leggera diffidenza in lei,come i finanziatori che dubitavano della sua campagna su Ansion,ovvero quelli che avevano lavorato per lei.

Shu Mai era molto ambiziosa e nessun ostacolo poteva mettersi nella sua strada verso il potere.Durante la sua ascesa al ruolo di Presidente della Gilda del Commercio,uccise decine di oppositori e avversari,e rovinò la carriera di molti.Anche una volta raggiunta la cima non era contenta di ciò che aveva e aderì al movimento separatista.Shu Mai era molto intelligente,e aveva una natura paziente non condivisa da tutti i suoi colleghi.Durante la sua missione su Ansion,optò per un lento processo,un approccio sottile, a differenza dei suoi alleati che volevano recarsi sul posto con tutte le loro armi spianate.Era anche abbastanza calma da sapere che ciò che poteva apparire come un fallimento non era necessariamente tale,e piuttosto che sentirsi oppresa,volgeva gli occhi al prossimo luogo che poteva sfruttare,

Era anche una dei pochi membri del Consiglio Separatista che interrogava continuamente Dooku,Sidious e Grievous.Se gli altri avevano una fedeltà incrollabile nei confronti dei loro superiori,lei era sempre pronta a esprimere il suo dubbio quando erano assenti.La sua natura ribelle tuttavia diminuiva alla vista di Grievous e delle sue potenti guardie del corpo droidi.Oltre alla lingua Gossam,Shu Mai sapeva parlare anche il Basic,la lingua Geonosiana,l'Huttese ed il Pak Pak .

Dietro le quinte

>
ShuMaiWrinkly

Il modello di Shu Mai.

Shu Mai è stata creata per una breve apparizione in  Star Wars:Episodio II:L'Attacco dei Cloni ,ma era già stata citata nel romanzo di preludio al film "The Approaching Storm ".

>Nella Nuova Cronologia Essenziale viene indicata come Magistrato dell'Alleanza Corporativa a pag.80 ma in realtà questo è il ruolo di Passel Argente .Lei è la Presidente della Gilda del Commercio.

>Shu Mai appare in una scena tagliata di Attacco dei Cloni dove Poggle il Minore condanna a morte Anakin Skywalker e Padmé Amidala.Nella scena viene vista seduta insieme agli altri leader separatisti.

>Shu Mai è il anche il nome di una popolare ricetta di gnocchi cinese.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.