FANDOM


San Hill
Star good article
"Misericordia,ti prego.Io sono soltanto un banchiere."

-San Hill ad Obi-Wan Kenobi

San Hill era un maschio Muun e fu il Presidente del Clan Bancario Intergalattico  prima e durante le Guerre dei Cloni .In questo periodo strinse un patto con Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI) su Geonosis  finanziandola economicamente e militarmente.Membro tipico della sua specie,era più abile negli affari che nella guerra.Fu uno dei politici più influenti della CSI,in particolare per la "creazione" di Grievous insieme a Poggle il Minore ,trasformando il generale in un temibile Cyborg a capo dell'Armata Separatista .

Come membro del Consiglio Separatista ,Hill mantenne la sua posizione durante tutto il conflitto e fu tra i più importanti esponenti della CSI.Fu ucciso,insieme agli altri,su Mustafar da Anakin Skywalker .

Biografia

Primi Anni

San hill (1)

San Hill,presidente del Clan Bancario Intergalattico.

San Hill era un maschio Muun del pianeta Muunilist.Hill nacque in una famiglia benestante,era infatti figlio del magnate Lars Hill ,che dirigeva le Damask Holdings .Quando suo padre fu ucciso su Coruscant  durante la sua induzione nell'Ordine del Canted Circle ,la sua istruzione continuò e fu supervisionata da Hego Damask(meglio noto come Darth Plagueis )che lo preparò per la sua ascensione al Clan Bancario Intergalattico .Quando il mandato del Presidente Tonith terminò,Hill divenne il co-presidente del Clan Bancario Intergalattico,ma grazie alla sua astuzia ed alcuni intrighi politici,in 32 BBY divenne l'unico capo dell'organizzazione.

Crisi Separatista

"La sicurezza degli investimenti dei nostri clienti è da sempre la nostra preoccupazione  fondamentale."

-San Hill
San Hill transforming Grievous

San Hill parla a Grievous,ferito,prima che diventi un cyborg.

Quando la Crisi Separatista dilagò nella Galassia,con una turbolenza economica devastante,che portò molti pianeti al declino,i dirigenti del Clan Bancario ne approfittarono spudoratamente,dando la possibilità a molti pianeti di coniare la propria moneta indipendente in cambio di un piccolo debito.Hill,corrotto da quelli che in seguito avrebbero fondato la Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI),iniziò a cercare un nuovo "agente collezionista" per riprendere quanto spettava al Clan Bancario.Il Presidente prese atto della situazione di crisi del pianeta Kalee  dovuto al  debito schiacciante che aveva sulle sue spalle per l'embargo e la Guerra Huk ,così propose che in cambio di un patto col Signore della Guerra Kaleesh  Qymaen jai Sheelal,avrebbe estinto parte del debito.Hill mise Sheelal al comando della Divisione di Collezioni e Sicurezza ,ma Sheelal abbandonò il suo compito per proseguire la Guerra sul suo pianeta.Hill,infuriato,progettò di assassinare Sheelal,ma in seguito ci ripensò,temendo la vendetta del Kaleesh.Cospirò così con i suoi soci separatisti,l'Arciduca Poggle il Minore di Geonosis ed il Conte Dooku un modo per assicurarsi la lealtà di Sheelal.I tre fecero impiantare una bomba ionica nella nave del Signore della Guerra,la Martyr ,provocando un grave incidente ed un esplosione di fuoco che ferì Sheelal quasi mortalmente.Quando recuperarono il suo corpo dall relitto,Hill finanziò le cure per Sheelal,creando per lui un corpo cybernetico,aggiustando gli organi vitali danneggiati e sostituendo quelli distrutti.Secondo Hill,questa mostruosità,che prese il nome di Generale Grievous sarebbe stato fedele ai suoi doveri.Grievous considerò il gesto di Hill nobile,promettendogli eterna fedeltà.

Confederazione dei Sistemi Indipendenti

"Il Clan Bancario firmerà il suo Trattato."

-San  Hill
San

In seguito alla collaborazione di Dooku per creare Grievous,Hill diede il suo consenso al movimento separatista,insieme ai suoi soci Wat Tambor ,Presidente dell'Unione Tecnica e Shu Mai ,Presidente della Gilda del Commercio  .Si incontrò con altri separatisti provenienti da tutta la Galassia su Geonosis ,dove accettò di collaborare con Dooku e far nascere la Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI).Hill fornì alla CSI l'armata di Droidi IG-227 Hailfire ,diventando uno dei più grandi contribuenti della CSI,secondo solo al Vicerè Nute Gunray della Federazione Mercantile .

Tuttavia il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi aveva scoperto i piani dei separatisti e fu catturato.Doveva essere giustiziato nell'Arena Petranaki di Geonosis insieme ad Anakin Skywalker e a Padmè Amidala ,intervenuti per salvarlo,ma il Grande Esercito della Repubblica attaccò il pianeta,dando il via alle Guerre dei Cloni .San Hill cercò di fuggire dal pianeta su un Trasporto Interstellare di Classe Hardcell donatogli da Wat Tambor ,tuttavia la nave aveva seri problemi ai motori e non poteva decollare.Hill restò per settimane nel Deserto E'Y-Akh  e non riuscì ad evadere dal pianeta fino a quando non intervenne Riklon Tost ,uno Iotran ,che pur non essendo un Muun era entrato a far parte del Clan Bancario.

Guerre dei Cloni

SanHill

San Hill su Aargau.

"Tu sei...Anakin Skywalker !"

-Le ultime parole di San Hill,a Darth Vader

All'inizio dello scoppio delle Guerre dei Cloni,Hill fu inserito nel Consiglio Separatista ,un organo che controllava la CSI.Nonostante il suo sostegno e i fondi che aveva dato alla CSI,Hill non impegnò l'intero Clan Bancario,per poter fare investimenti con la Repubblica.Hill rimase lontano da Coruscant ,mentre i suoi dirigenti e consulenti rimasero sul pianeta,nel Senato,fingendo di essere distaccati dalle posizioni di Hill.Nelle prime settimane del conflitto,il Presidente si recò sul pianeta Aargau per raccogliere fondi per la CSI. Il suo viaggio nei labirintici centri di commercio del pianeta gli permise di stringere accordi con la malavita locale,integrando le ricchezze dei Separatisti.

Al fine di garantire l'appoggio costante del sistema di Ando ,Hill e Wat Tambor nominarono Po Nudo-un ex Senatore della Repubblica  che si era unito alla CSI su Geonosis-leader del Cartello di Comunicazioni-Hyper ,la versione separatista dell'HoloNet repubblicano.Il Cartello utilizzava i codici del Clan Bancario per comunicare tramite le Mechno-Sedie utilizzate dai leader separatisti per tenere le loro comunicazioni fuori dalla portata della Repubblica.

Durante la Battaglia di Muunilist,San Hill fu messo a capo dell'esercito separatista insieme ad altri Muun ed ad un Neimoidiano  ,combattendo contro le forze di Obi-Wan Kenobi .Hill si nascose dietro la protezione di alcuni Droidi Lancieri-IG e dello spietato Cacciatore di Taglie Durge ma perse la Battaglia e fu arrestato e messo sotto processo insieme ai suoi soci.Hill però non fu messo nelle prigioni di Coruscant,in quanto fu dichiarato innocente e fuggì dal pianeta per riunirsi al Consiglio Separatista .mettendosi sotto la protezione del Generale Grievous .

Nonostante la sua fuga,Muunilist rimase nelle mani della Repubblica e Hill fu costretto a seguire gli altri consiglieri per tutta la Galassia,nel tentativo di evitare la cattura,sotto la protezione del Grievous . Il Consiglio si trovava a bordo della nave del Generale,la Invisible Hand  .dove Grievous ordinò al Consiglio di nascondersi su Utapau.Nel frattempo però Dooku fu ucciso sopra Coruscant;Grievous temendo che il Consiglio potesse essere rintracciato ordinò che si doveva trasferire su Mustafar ,mossa saggia,dato che poco dopo la Repubblica liberò Utapau e Obi-Wan Kenobi uccise Grievous.Il Consiglio prese così il pieno controllo della CSI.

SeppyWarRoom-Ep3

Il Consiglio Separatista su Mustafar.

Quando il Consiglio giunse su Mustafar,fu posizionato in una stanza poco illuminata da dove poteva osservare la situazione della battaglia.Poco dopo il misterioso Darth Sidious si mise in comunicazione con i Consiglieri,dicendo loro che presto sarebbe arrivato il suo nuovo apprendista,Darth Vader a prendersi cura di loro.Sollevato dalla notizia,Hill e gli altri aspettavano con ansia l'arrivo di Vader,ma quando giunse sigillò tutte le porte.Hill contento gli andò incontro dandogli il benvenuto,e fu il primo Consigliere ad essere ucciso,Vader infatti trapassò tutti e tre i cuori del leader separatista.Prima di morire,però,Hill riconobbe Vader come Anakin Skywalker.Vader poi uccise tutte le guardie e gli altri Consiglieri senza pietà.

Personalità e carattere

San Hill era un Muun alto  1.91 con gli occhi dorati.Come ogni membro della sua specie aveva tre cuori.Hill era un abile affarista e grazie alla sua richezza era in grado di corrompere anche le istuzioni più elevati all'interno della Repubblica.Interessato particolarmente ad ingrandire la sua richezza ed il suo potere,Hill usava ogni modo possibile per farlo,anche con mezzi criminali.Era un codardo e chiese pietà ad Obi-Wan Kenobi poco prima di essere arrestato.Tuttavia era anche molto vendicativo,come dimostra il suo comportamento nei confronti di Grievous.Esigeva il massimo dai suoi sottoposti e anche da tutti quelli che dovevano soldi al Clan Bancario Intergalattico,arrivando a mettere taglie sulle teste dei debitori.Spietato negli affari,riteneva la sua figura molto importante.Era anche un essere aperto e amichevole,sempre pronto a "socializzare" in cambio di richezze.I suoi rapporti con Wat Tambor e Shu Mai non erano infatti di vera amicizia,ma di rispetto del potere reciproco.

Dietro le quinte

>San Hill fu doppiato da Chris Truswell in Star Wars:Episodio II:L'Attacco dei Cloni e da Corey Burton nel cartone.

>San Hill è tra i pochi Consiglieri di cui non viene vista la morte in Star Wars:Episodio III:La Vendetta dei Sith .Secondo il libro del film,Hill corre incontro a Vader dandogli il benvenuto ed il Signore dei Sith gli risponde sadicamente:"Bene,tu sarai il primo."poi lo uccide trappasando i suoi tre cuori.Secondo il fumetto però viene ucciso diversamente,con un'immagine ritenuta non canonica.

>Nel videogioco  Star Wars:Empire at War:Forces of Corruption appare un altro individuo di nome San Hill,un umano,che ricopre la stessa carica del Muun come Presidente del Clan Bancario Intergalattico.Probabilmente si tratta di un errore degli svillupatori del gioco.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.