FANDOM


R2d2
"Un piccolo Droide costruito estremamente bene."

-Quarsh Panaka

R2-D2, (pronunciato Artoo-Detoo) spesso definito semplicemente come Artoo era un piccolo Droide Astromeccanico di Serie R2 prodotto da Industrial Automaton prima del 32 BBY .All'interno del suo corpo cilindrico vi erano molte braccia e sensori multiuso in grado di penetrare i sistemi di sicurezza di un computer,spegenere incendi,proiettare ologrammi,riparare astronavi e volare.Insieme alla sua controparte ,il Droide Protocollare C-3PO  si trovò costantemente coinvolto nei momenti cardinali della storia della Galassia .Il suo coraggio e i suoi sensi sviluppati salvarono la Galassia più volte.Come molti altri Droidi Astromeccanici , R2-D2 poteva camminare sulle sue due gambe e usare una terza per rotolare sul terreno.

Nel 32 BBY ,R2-D2 era al servizio dell'Ingegneria Reale di Naboo ed era a bordo della nave della Regina di Naboo Padmé Amidala quando la Federazione Mercantile bloccò il pianeta.La riparazione dello scafo della nave da lui eseguita permise alla Regina e al suo team di lasciare il pianeta e fuggire al fuoco nemico.In seguito R2-D2 servì direttamente la Regina per altri otto anni, fino alla sua nomina di Senatrice.Quando la sua vita fu messa in pericolo da alcuni attentati, Anakin Skywalker fu assegnato a proteggerla  e in 22 BBY R2-D2  e C-3PO li seguirono su Geonosis , partecipando alla Battaglia di Geonosis , che diede il via alle Guerre dei Cloni ,uno scontro tra Repubblica Galattica e Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI).La Senatrice Amidala donò R2-D2 a Skywalker quando lui divenne un Cavaliere Jedi ,e il Droide Astromeccanico lo servì fedelmente volando  sul suo Caccia e combattendo in prima linea con lui.

La guerra però era stata orchestrata segretamente dal Signore dei Sith Darth Sidious, meglio noto come  Palpatine , Cancelliere Supremo della Repubblica.Dopo il termine del conflitto,Skywalker divenne il  suo apprendista  Darth Vader, mentre Sidious spazzò via l'Ordine Jedi e trasformò la Repubblica nell'Impero Galattico .Al termine della guerra R2-D2 e C-3PO furono assegnati alla Tantive IV del Viceré di Alderaan Bail Organa servendolo per diciannove anni.Furono invece separati da Organa, e si ritrovarono in una serie di disavventure che portarono alla rovina del gangster Tig Fromm ,ripristinando la monarchia del pianeta Tammuz-an e aiutando il giovane commerciante Mungo Baobab a risollevare le sorti della sua famiglia.Dopo il ricongiugimento con la Tantive IV,che fu coinvolta nella Guerra Civile Galattica ,Leia Organa  gli affidò il compito di portare i piani della Morte Nera a Tatooine , dal Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi .Qui incontrò il figlio di Anakin, Luke Skywalker , al quale fu venduto dagli Jawa insieme a C-3PO. Conobbe anche il contrabbandiere Han Solo . Quando Leia si unì a loro, R2-D2 divenne un membro dell'Alleanza Ribelle e aiutò i tre umani a sconfiggere l'Impero Galattico,restituendo libertà alla Galassia.

Quando finalmente nacque la Nuova Repubblica ,R2-D2 continuò a servire Luke e Han e Leia,che si erano sposati,aiutandoli a sconfiggere i resti dell'Impero;in particolare R2-D2 si infiltrò nella Galaxy Gun di Palpatine, rivoltando la super-arma contro di lui,distruggendo il  pianeta fortezza dell'Imperatore, Byss .Collaborò con C-3PO e un giovane meccanico di nome Cole Fardreamer a sventare un piano volto a bombardare Coruscant e recuperò una copia del Documento Caamas ,che permise di portare la pace tra la Nuova Repubblica e i resti dell'Impero.Quando una specie aliena di fanatici religiosi nota come Yuuzhan Vong attaccò la Nuova Repubblica,R2-D2 partecipò ai quattro anni di battaglia, che alla fine vide la sconfitta dei Vong.Sei anni dopo Luke e Leia scoprirono l'identità della loro madre biologica nella memoria di R2-D2 che restò accanto a loro durante la successiva Seconda Guerra Civile Galattica .Il Droide Astromeccanico fu tramandato all'interno della Famiglia Skywalker e nel 137 ABY aiutò Cade Skywalker a combattere un nuovo Impero Sith .

Descrizione

"Non chiamarmi filosofo senza cervello,globulo sovrappeso di grasso!"

-C-3PO a R2-D2

ArtooBlueprints-SWBTUC
R2-D2 era un piccolo Droide, alto 0.96 metri.Aveva tre gambe laminate,e poteva ritrarne una nel suo corpo e aveva una testa argentata bombata di blu.Il suo corpo bianco, blu e argentato conteneva molti sensori e apparati, la maggior parte dei quali non erano visibili all'occhio umano.Questo faceva scambiare il Droide per una scatola magica,che tirava fuori un dispositivo inedito di urgente bisogno in un momento critico.Conteneva un dispositivo a carosello che controllava più sensori, per fare più spazio all'interno del suo corpo.A causa della rapidità nell'utilizzo di questo braccio,spesso dava l'illusione di avere molte braccia.

Anche se conteneva molti gadget specializzati,era capace di prendere buone iniziative e aiutare i suoi amici anche con metodi poco ortodossi.

Gli slot azzurri orizzontali di R2-D2 potevano essere aperti ulteriormente, per fornirgli una frusta con un'appendice duplice, che usava contro i nemici.

Caratteristiche conosciute

"Quel Droide è un genio a canne mozze!Ha previsto una cortina di fumo!"  "La vostra lotta contro gli incendi aerei!Artoo, cosa pensi di queste cose?"

-Lando Calrissian e C-3PO su Cloud City

Per gli standard della serie R2, R2-D2 possedeva molte caratteristiche, alcune parte della sua produzione, altre modificate.

R2-D2 durante le Guerre dei Cloni usava dei dispositivi di propulsione Brooks ,che utilizzava per fuggire, o come nel caso della Battaglia di Coruscant a scopo offensivo.Dopo il conflitto però la società che produceva i suoi dispositivi di propulsione chiuse, e quando furono danneggiati senza possibilità di essere riparati,R2-D2 rimase rammaricato dal fatto che non poteva più volare.

Aveva anche un collo allungabile,che gli permetteva di essere inserito nei Caccia N-1 di Naboo ma  però lo utilizzava molto poco.

  • R2parts CVD
    Dispositvi di propulsione Brooks     
  • Pistola cava
  • Iniettore di olio
  • Braccio per afferrare
  • Taglierino a fusione
  • Oloproiettore /Registratore
  • Comlink interno
  • Periscopio
  • Luccio elettrico
  • Elica
  • Vano nascosto porta Spada Laser
  • Estintore /rilevatore di fumo
  • Cannone ad aria
  • Crashmat
  • Lazo
  • Modalità sottomarina 
  • Ombrello pieghevole
  • Rimuovi cimice
  • Distrattore
  • Arm Computer Interface
  • Braccio a carica (scossa elettrica)
  • Rilevatore di forme di vita
  • Modalità breakdance 
  • Lavello di Polarità
  • Pompa ad acqua/tubo flessibile
  • Materasso gonfiabile
  • Supporto per  copia/archiviazione di dischi
  • Juke-box
  • Piccolo nastro rosso
  • Dispositivo crea confetti
  • Braccio per l'applicazione del lubrificante
  • Battistrada per tutti i tipi di terreno motorizzati
  • Accoppiatore per ricaricare potenza

Biografia

Al servizio di Naboo

L'Invasione di Naboo

"Pulite questo Droide come meglio potete,merita la nostra gratitudine."

-Sabé

R2 repair

R2-D2 ripara il generatore di scudi della Nave Reale di Naboo.

Nel 32 BBY , R2-D2 era di propietà dell'Ingegneria Reale di Naboo ,ed era stato assegnato alla Nave della Regina di Naboo come Droide di manutenzione.Gli Ingegneri Reali erano noti per le modifiche che applicavano ai loro Droidi, che li rendevano unici e molto ricercati.In quell'anno, la Federazione Mercantile creò un blocco del pianeta con le sue  Navi da Guerra di Classe Lucrehulk , in risposta alla legislazione del Senato Galattico della Repubblica Galattica ,che chiedeva delle tassazioni sulle rotte commerciali verso i  sistemi stellari periferici, e fece sbarcare il suo esercito di Droidi da Battaglia sul pianeta.Accompagnata dai Cavalieri Jedi Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi , la Regina salì sulla sua nave stellare per fuggire da Naboo ,completamente bloccato.Quando i turbolaser delle navi nemiche iniziarono a sparare, danneggiarono uno dei generatori di scudi della nave,ed R2-D2 insieme ad altri Droidi Astromeccanici fu inviato attraverso un ascensore a riparare il danno. Mentre saliva, R2-D2 urtò Jar Jar Binks , un Gungan che si trovava a bordo.Una volta giunti sulla parte esterna della nave,gli altri Droidi vennero colpiti dal fuoco nemico e furono spazzati via, ma R2-D2 riuscì a riparare il danno,bypassando l'unità di alimentazione principale e riattivando gli scudi.Con gli scudi nuovamente intatti,il pilota Ric Olié fu in grado di lasciare il blocco planetario. Mentre la nave viaggiava nell'Iperspazio verso Tatooine ,R2-D2, molto sporco, fu presentato alla Regina dal
E239
Capitano Quarsh Panaka , il Capo delle Forze di Sicurezza Reali di Naboo .La Regina chiamò la sua ancella Sabé perchè lo ripulisse. In realtà, per motivi di sicurezza, Sabé aveva preso il posto della Regina, Padmé Amidala , mentre Amidala aveva preso il posto di Sabé.La Regina,nelle vesti di Sabé pulì il Droide, mentre Jar Jar Binks la osservava. Quando atterrarono su Tatooine , la Regina-sempre fingendo di essere Sabé per non finire nelle mani degli Hutt -accompagnò Qui-Gon Jinn insieme a R2-D2 e a Jar Jar Binks a Mos Espa per trovare un nuovo generatore.R2-D2 li seguì fino al negozio del Toydariano Watto . Qui il gruppo conobbe Anakin Skywalker , un ragazzino locale, schiavo di Watto , che svolgeva il suo compito nel negozio del Toydariano. A causa di una tempesta di sabbia,Skywalker si offrì di ospitarli nella sua casa. Qui R2-D2 conobbe un Droide Protocollare di nome C-3PO , che stava venendo costruito da Skywalker. Inizialmente R2-D2 lo prendeva in giro, dicendogli che era "nudo" dato che gli mancava il rivestimento esterno.Il Droide rimase nella cucina di casa come ospite a cena di Skywalker e di sua madre,Shmi Skywalker . Il ragazzino stava costruendo un Podracer per partecipare alla Boonta Eve Classic .Anche se inizialmente C-3PO era visto come uno sciocco da R2-D2, i due svilupparono presto una sorta di amicizia e mentre lavoravano sul Podracer, discussero a proposito dello spazio e  constatarono le azioni maldestre di Binks.

Il giorno dell'attesa gara, R2-D2 presenziò all'evento rimanendo  in disparte con C-3PO e con due amici di Skywalker ,Kitster Banai e W.Wald , che tifavano per lui.Skywalker vinse la gara, liberandosi dalla schiavitù di Watto e assicurando il generatore necessario alla nave reale.Jinn voleva fare di Skywalker uno Jedi così il gruppo ripartì col ragazzino, che lasciò sua madre.R2-D2 aspettava sulla rampa di imbarco, ma poco dopo entrò Jinn scosso a seguito di  un duello con Darth Maul , prova che i Sith erano tornati.La nave lasciò Tatooine per raggiungere Coruscant , dove la Regina Amidala e gli Jedi rimasero per diversi giorni, prima di tentare di tornare a Naboo per liberarlo.R2-D2 accompagnò la Regina presso il Luogo Sacro dei Gungan e dal loro capo, Boss Rugor Nass , che aveva fatto rifugiare lì il suo popolo per fuggire all'esercito della Federazione Mercantile .Nass accettò di combattere con gli umani di Naboo, e R2-D2 trasmise un ologramma con i piani della battaglia, per assediare la città capitale Theed .

La Regina Amidala,insieme alle sue ancelle, alle sue guardie del corpo, agli Jedi Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi e al giovanissimo Skywalker si fece strada nel Palazzo Reale di Theed ,passando dall'hangar,
FuneralAttendees ep1ig

R2-D2 partecipa ai funerali di Qui-Gon Jinn.

distruggendo i Droidi presenti nell'area.Mentre la battaglia si estendeva in tutto il Palazzo, R2-D2 si rifugiò nella presa porta Droide di un Caccia Reale di Naboo. Skywalker si nascose nella cabina di pilotaggio dello stesso Caccia.Dopo aver individuato i controlli del Caccia, Skywalker sparò e distrusse alcuni Droideka ,ma la nave era impostata sul pilota automatico e partì verso lo spazio.R2-D2 riuscì a disattivare il pilota automatico, ma ormai Skywalker si trovava nel bel mezzo della Battaglia Spaziale per liberare Naboo.R2-D2 cercò di convincerlo a tornare indietro, ma lui si rifiutò e si unì allo  Squadrone Bravo delle forze di Naboo.Skywalker riuscì ad entrare all'interno della Nave Madre della Federazione Mercantile e raggiunse il reattore principale, sparando alcuni siluri protonici su di esso, distruggendolo.Questo portò le forze di Naboo alla vittoria.

A seguito della vittoria, R2-D2 partecipò ai funerali di Jinn, morto in battaglia contro Darth Maul .R2-D2 espresse il suo cordoglio, poi partecipò alla Cerimonia della Libertà di Naboo , dove la Regina Amidala donò il Globo della Pace a Boss Nass,a nome di tutti gli abitanti di Naboo, riportando la pace tra Gungan ed umani.

Al servizio della Senatrice

"Non si preoccupi. Abbiamo Artoo con noi."

-Anakin Skywalker a Padmé Amidala

R2-D2 rimase al servizio di Amidala per altri dieci anni,anche quando si trasferì dalla Casa Reale di Naboo al Senato Galattico di Coruscant nel 25 BBY .Tre anni dopo la sua nomina al Senato, in 22 BBY , Amidala si recò su Coruscant per votare sull' Atto di Creazione Militare . Per la sua sicurezza chiese alla sua ancella Cordé di sostituirla viaggiando al suo posto sulla sua navetta,mentre lei si recò a Coruscant con un Caccia Reale di Naboo insieme a R2-D2.Dopo il loro arrivo in una piattaforma di atterraggio una bomba esplose all'interno della navetta che trasportava Cordé,uccidendo lei e la maggior parte dell'equipaggio.R2-D2  seguì Amidala e il capitano Gregar Typho , portandosi verso la salvezza.Anakin Skywalker ,che ora era diventato uno Jedi , e il suo Maestro Obi-Wan Kenobi furono assegnati dal Consiglio Jedi a proteggerla. R2-D2 dormiva con lei, quando Zam Wessel inserì due velenosi Kouhuns nella camera della Senatrice tramite un Droide Corriere ASN .R2-D2 non se ne accorse, ma Skywalker percepì la presenza delle creature e si precipitò nella camera,uccidendole, tuttavia il Cancelliere Supremo Palpatine decise che Coruscant era un luogo pericoloso per lei, e diede ordine che tornasse a Naboo, rimandando la votazione sull'Atto di Creazione Militare.Doveva tenere un profilo basso, e le fu assegnata come guardia del corpo Anakin Skywalker.Per evitare attentati, Mace Windu ordinò che Amidala e Skywalker viaggiassero fino a Naboo sulla Jendirian Valley come Freighter Tramper .

Plaza de Espana screenshot

R2-D2 accompagna Amidala e Skywalker su Naboo.

R2-D2 accompagnò i due sulla nave da carico e riuscì a portare loro del cibo,nonostante le lamentele di un Droide da portata.Dopo l'arrivo della nave a Theed , R2-D2 aspettò i due fuori dal Palazzo Reale,mentre loro parlavano con la Regina Jamillia .Alcuni giorni dopo si recò con loro su Tatooine a bordo dello Yacht di Amidala,perchè Anakin era preoccupato per sua madre.Tornarono da Watto ,a Mos Espa , che li indirizzò verso una fattoria d'umidità situata nella regione nota come Grande Chott Salt Flat .Amidala incaricò R2-D2 di rimanere a sorvegliare la nave,mentre lei e Skywalker sarebbero andati al podere. Improvvisamente R2-D2 ricevette un messaggio da Obi-Wan Kenobi ,che si trovava su Geonosis .Kenobi gli disse che il suo trasmettitore era stato danneggiato dal Cacciatore di Taglie Jango Fett e chiese a Skywalker di inoltrare il messaggio al Consiglio Jedi .Il Droide Astromeccanico lasciò la nave per informare Skywalker, ma lo trovò insieme ad Amidala, C-3PO e la Famiglia Lars al funerale di sua madre, Shmi Skywalker ,uccisa dai Tusken .C-3PO tradusse i fischi emessi da R2-D2 spiegando loro la situazione. Amidala e Skywalker inoltrarono il messaggio a Coruscant,poi partirono con la navetta verso Geonosis per salvare Kenobi. Furono seguiti da R2-D2 e anche da C-3PO che era stato completato e regalato a Skywalker dal suo fratellastro,Owen Lars .

Guerre dei Cloni

La Battaglia di Geonosis

"Dove vai adesso?Non sai che cosa c'è  là fuori!Ha senso?Idiota!"

-C-3PO ad R2-D2

La navetta atterrò in una bocca di scarico di Geonosis,dove Skywalker e Amidala entrarono, lasciando indietro i
Skyrocketsinflight

R2-D2 vola all'interno della fabbrica di Droidi di Geonosis.

Droidi.R2-D2 insisteva per seguirli,ma C-3PO non se la sentiva.R2-D2 lo ignorò e partì,e C-3PO suo malgrado lo seguì.All'interno delle catacombe planetarie i guerrieri Geonosiani sciamarono dietro Skywalker .Nel frattempo R2-D2 e C-3PO scoprirono una Fabbrica di Droidi  all'interno della quale Amidala e Skywalker combattevano i Geonosiani.Per salvarli, R2-D2 spinse C-3PO all'interno della fabbrica, facendolo precipitare in mezzo ad altri Droidi,mentre lui attivò i suoi dispositivi di propulsione Brooks per attraversare la fabbrica. Trovò Amidala all'interno di un gigantesco secchio in cui stava per venire gettato minerale fuso. R2-D2 atterrò su un ponte e tramite un programma hacker entrò all'interno del terminale del computer, salvando la Senatrice.Fece staccare il secchio dal braccio che lo sosteneva, facendo cadere Amidala sul pavimento della fabbrica.Circondati da nemici, Amidala e Skywalker furono catturati e condannati a morte nell'Arena Petranaki di Geonosis .L'arrivo tempestivo di una squadra di oltre 200 Jedi salvò i tre, ma presto il gruppo dovette confrontarsi con centinaia di Droidi della Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI).R2-D2 entrò nell'Arena con tranquillità mentre si scatenava la nota Battaglia di Geonosis , e trovò la testa di C-3PO attaccata su un corpo di un Droide da Battaglia. Con la sua pistola cava la staccò e la legò a sè, trascinandola attraverso l'Arena in cerca del corpo corretto.Mentre i Droidi da Battaglia stavano per eliminare tutti gli Jedi, i cieli furono invasi da Cannoniere LAAT, portate da Yoda,che guidava il Grande Esercito della Repubblica composto da Cloni. I Cloni salvarono gli Jedi rimasti e presto la Battaglia si spostò fuori dall'Arena.R2-D2 e C-3PO rimasero nell'Arena dove si trovava anche il giovanissimo Boba Fett che teneva in mano la testa decapitata di suo padre , ucciso da Mace Windu .

L'Esercito della Repubblica vinse la Battaglia, e si scatenò un conflitto galattico noto come Guerre dei Cloni ,tra Repubblica Galattica e CSI.Poco dopo lui e C-3PO seguirono Amidala e Skywalker fino a Naboo, dove furono gli unici testimoni del loro matrimonio segreto, celebrato da Maxiron Agolerga .

Da  Amidala a Skywalker

"Vado a cercare il Maestro Yoda" "Sola?"  "No,R2 mi accompagnerà"

-Padmé Amidala

ArtooTFA2-Fathead (1)
R2-D2 rimase con Amidala su Coruscant durante le prime battaglie delle Guerre dei Cloni, come pure C-3PO che le era stato donato da Skywalker come regalo nuziale. Qualche tempo dopo la partenza di Skywalker per l'assedio del pianeta Muunilinst, i due Droidi accompagnarono la Senatrice Amidala, a bordo della sua nave, in un viaggio assieme al Maestro Yoda , che convinse il capitano Gregar Typho e Amidala a fermarsi ad Ilum in una missione per salvare le Jedi Luminara Unduli e Barriss Offee .Yoda partì alla ricerca delle due da solo, sotto una tormenta di neve, e Amidala ,dopo essersi accertata che i sensori di R2-D2 funzionassero nonostante il maltempo,decise di seguirlo con i Droidi.Durante la ricerca R2-D2 rilevò tre oggetti che si rivelarono essere tre Droidi Camaleonti .Amidala li distrusse, e ritrovò il Maestro Yoda e le altre due Jedi.Yoda era preoccupato dal fatto che i Separatisti avessero scoperto l'ubicazione delle Grotte di Cristallo ,e R2-D2 confermò le sue preoccupazioni quando entrò con un programma hacker in uno dei Droidi distrutti e trovò un ologramma dove Dooku , capo di stato Separatista,dava istruzioni su come distruggere le caverne.

Quando Skywalker fu elevato al grado di Cavaliere Jedi , donò ad Amidala la sua treccia da Padawan,mentre lei gli affidò R2-D2.In viaggio verso un hangar, R2-D2 mostrò a Skywalker un ologramma dove la moglie glielo donava,con grande gioia da parte dello Jedi.R2-D2 fu poi posizionato nel Caccia Stellare dello Jedi e volò in un combattimento spaziale,in cui Skywalker salvò il Maestro Jedi Saesee Tiin da tre Caccia Tri-Droide .Skywalker ripulì la memoria del Droide,inserendovi alcuni dati utili alla Repubblica, tuttavia la maggior parte dei ricordi di R2-D2 rimase intatta.

La nuova Padawan e un Huttlet scomparso

"Se c'è un modo per uscire da qui,Artoo lo troverà."

-Ahsoka Tano

Quando i Christophsian chiesero aiuto agli Jedi per liberare il loro pianeta,Christophsis, dalle Forze Separatiste,Kenobi e Skywalker raggiunsero Crystal City con un gruppo di Soldati Clone e con R2-D2.A seguito di un disastroso agguato teso dai Droidi da Battaglia, R2-D2 vide i Comandanti Clone Cody e Rex recuperare il Droide Tattico TJ-55 ,nel centro di comunicazione della base Repubblicana.I due soldati scoprirono che c'era un traditore tra di loro e R2-D2 cercò di intercettare dei dati.Scoprì così che c'erano state varie comunicazioni tra un Maresciallo Clone e i Separatisti, risalendo a Slick , che fu arrestato da Cody e Rex.

Una massa di Droidi marciò sulla città, ma fu respinta dagli Jedi e dall'Esercito della Repubblica.Quando arrivò
R2-KT meeting

R2-D2 incontra R2-KT sulla navetta di Skywalker diretta a Teth.

la seconda ondata,R2-D2 si trovava nel bel mezzo della battaglia ma si ritirò per la sua sicurezza, quando i Cannoni Antiveicolo AV-7 spararono contro gli AAT .

Quando i Droidi si ritirarono, atterrò nella piazza della città una navetta di servizio da Coruscant . R2-D2 seguì Kenobi e Skywalker e iniziò a strillare di gioia quando l'occupante della navetta scese.Era Ahsoka Tano , la nuova Padawan di Skywalker.Mentre le Forze Separatiste innalzavano uno scudo deflettore, R2-D2  si unì a Tano,Skywalker,Kenobi e Rex, che crearono un piano per disattivare lo scudo.Durante il conflitto a fuoco che ne seguì, R2-D2 rimase con i cannoni della Repubblica, che distrussero le Forze Separatiste quando lo scudo fu disattivato.A vittoria ottenuta, Yoda arrivò a Crystal City e ordinò a Skywalker e alla sua nuova Padawan di recarsi su Teth per salvare Rotta , figlio del noto Signore del Crimine Hutt Jabba Desilijic Tiure .R2-D2 viaggiò con loro verso il pianeta dell'Orlo Esterno mentre Tano si vantava delle sue azioni su Christophsis con un gruppo di Cloni.Il suo Maestro invece cercava di ottenere più dettagli sulla missione.


Dragonflypursuit

R2-D2 segue Skywalker e Tano su Teth.

Skywalker e Tano portarono con successo le loro truppe all'interno del Monastero dei Monaci B'omarr , e riuscirono a salvare Rotta l'Huttlet .R2-D2 riuscì a salvarsi da alcuni Droidi Avvoltoio,ma distrussero la nave degli Jedi che ora ne necessitavano una per lasciare Teth.Asajj Ventress però entrò nel Monastero, e si mise alla ricerca degli Jedi.R2-D2 trovò una piattaforma di atterraggio, dove gli Jedi potevano aspettare una nave e  chiuse il cancello che portava ad essa,ma Ventress riuscì ad aprirsi un varco e combatté con Tano. Fortunatamente Skywalker riuscì a salvarla, a bordo di un grosso insetto Can-cell e volò via con lei verso un'altra piattaforma di atterraggio. R2-D2 li seguì utilizzando i suoi dispositivi di propulsione Brooks.Qui raggiunsero una nave mercantile, e dopo aver distrutto i Droidi da Battaglia che stavano per partire,ne presero possesso.La nave però non si avviava, ma R2-D2 riuscì ad attivare i motori. Skywalker e Tano sarebbero dovuti salire su uno Star Destroyer Repubblicano, ma l'operazione si rivelò impossibile, costringendoli a recarsi verso Tatooine con quella nave malconcia. R2-D2 impostò la rotta e la nave saltò nell'Iperspazio verso Tatooine.

Sopra Tatooine due Caccia Droidi attaccarono la nave, ma R2-D2 riuscì ad attivare i cannoni, e riuscì a girarlo e riuscì a manovrarlo  lui stesso per sparare contro un caccia nemico,distruggendolo.La nave però rimase danneggiata e si schiantò nel Mare delle Dune di Tatooine ,costringendo R2-D2 e i due Jedi con Rotta a viaggiare verso il Palazzo di Jabba a piedi. Skywalker percepì il Lato Oscuro della Forza e ordinò a Tano di recarsi da sola da Jabba .Appena fuori fu attaccata da un trio di Guardie Magna IG-100 armate con bastoni elettrici .R2-D2 tentò di fulminarne una col suo braccio a carica ma fu sconfitto.Tano riuscì però a sconfiggere i tre Droidi,anche se con difficoltà,ed entrò con R2-D2 nel Palazzo dell'Hutt .Skywalker era già nel Palazzo quando Tano diede a Jabba suo figlio,ma il Signore del Crimine era convinto che gli Jedi volessero ucciderlo.Una trasmissione della Senatrice Amidala da Coruscant però fu di tempestivo aiuto.Amidala spiegò che in realtà era stato Dooku con Ziro Desilijic Tiure a programmare il rapimento,e Jabba lasciò andare gli Jedi, dando alla Repubblica il permesso di passare nello Spazio Hutt .

Nelle mani di Grievous

"Tu non potrai sostituire Artoo."

-Anakin Skywalker,rivolto a R3-S6

Quando la Repubblica venne a sapere che il Generale Grievous stava per attaccare il Sistema di Bothawui ,inviò tre Star Destroyer di Classe Venator per fermarlo.Quando sei fregate separatiste arrivarono nel sistema,Skywalker guidò uno squadrone di caccia contro di esse, con R2-D2  assegnato al suo caccia.Quando le fregate furono abbattute da alcuni AT-TE nascosti sui meteoriti intorno al pianeta,Grievous fuggì sul suo caccia personale,la Soulless One ,ma fu inseguito da Skywalker.Il caccia dello Jedi però fu colpito dai detriti,e Skywalker perse conoscenza.Lo Jedi fu recuperato dal Comandante Clone Rex ,ma R2-D2 finì nelle mani del Trandoshano Gha Nachkt che lo portò a bordo della sua astronave,il Vulture's Claw .

Nachkt sospettava che il Droide fosse importante per la Repubblica, così gli mise un bullone di costrizione e
R2-taken apart
contattò il Generale Grievous,offrendogli il Droide in cambio di crediti.In rotta verso il luogo dell'appuntamento col Generale,Nachkt si addormentò, e R2-D2 si liberò e fuggì per l'astronave,inseguito da un Droide Sentinella IG-86 ,ma entrando in un terminale del computer riuscì a chiudere un porta,aprendo una botola che fece precipitare il Droide Sentinella nello spazio.Il caos svegliò Nachkt, che catturò R2-D2 e gli rimise il bullone di costrizione.Nuovamente prigioniero,R2-D2 fu visto dal Magistrato dell'Alleanza Corporativa ,Passel Argente , a bordo del Vulture's Claw.Argente voleva comprarlo,ma Nachkt lo informò che lo riservava ad un altro cliente.

Quando il Vulture's Claw fu a bordo della Stazione Skytop ,luogo di ascolto dei Separatisti,R2-D2 cercò di fuggire,tagliando la scatola in cui era contenuto,poi inviò una comunicazione d'aiuto a Skywalker, che una volta ricevuto il segnale decise di recuperare R2-D2.Nachkt scoprì il Droide e con un Pungolo di Ioni lo obbligò a seguirlo a bordo della Stazione.Grievous incaricò il Trandoshano di recuperare ogni singola informazione della Repubblica contenuta nel Droide, e Nachkt scoprì che era una vera e propria miniera di informazioni riguardanti la Repubblica, e chiese di essere pagato di più,ma fu ucciso da Grievous.Il Generale ordinò alle sue Guardie Magna di rimontare R2-D2 e portarlo in un luogo più sicuro, dopo essere stato informato da R3-S6 che fingeva di essere al servizio della Repubblica,ma in realtà lavorava per lo stesso Grievous,che i Repubblicani erano a bordo della Stazione e volevano farla esplodere.Mentre il Droide Astromeccanico veniva trasportato nei corridoi della Stazione, Skywalker lo trovò e distrusse le Guardie Magna. Una però riuscì a salvarsi e tentò di artigliare la gamba di Skywalker,ma fu fulminata da R2-D2.

Skywalker era felice di rivedere il suo amico,ma mentre stava per tornare con lui sulla Twilight ,la nave con la
Epguide007

R2-D2 fronteggia R3-S6.

quale era entrato nella Stazione insieme alla sua Padawan,R3-S6 dimostrò la sua fedeltà alla CSI chiudendo i portelloni che portavano fuori dalla Stazione e attivando alcuni Droidi Avvoltoio che insieme ad alcuni Super Droidi da Battaglia B2 attaccarono Skywalker e alcuni Cloni.Skywalker ordinò a R2-D2 di cercare una piattaforma esterna,ma R3-S6 lo seguì e ingaggiò un combattimento con lui. I fulmini lanciati da R2-D2 però si rivelarono più potenti e alla fine riuscì ad aprire il portellone,ma non aveva ancora sconfitto definitivamente R3-S6,che lo riattaccò,ma R2-D2 gli gettò contro dell'olio.La Stazione stava per esplodere,e la piattaforma esterna sulla quale si trovavano i due Droidi iniziò a collassare,tuttavia,R3-S6 attaccò R2-D2 con la sua Pistola Cava, incollandosi a lui.R2-D2 attivò i suoi dispositivi di propulsione, separando lo spazio, e dopo aver tagliato il filo della Pistola Cava  fece cadere R3-S6 giù, in mezzo alle macerie della Stazione morente.R2-D2 fu raggiunto dal caccia di Skywalker, vi volò all'interno e partì con lui mentre la Stazione esplodeva.

Battaglia contro la Malevolence

"Artoo!Programma il navicomputer e portaci via di qua." "Te lo sei dimenticato?Lo abbiamo spento!"

-Anakin Skywalker e Ahsoka Tano

I Separatisti costruironoo la Malevolence ,una super arma di distruzione.  dozzine di navi Repubblicane vennero distrutte senza superstiti e la Repubblica cominciò a darle la caccia.Skywalker e Tano si trovavano nel Sistema di Bith ,quando seppero che nel Sistema di Abregado un nuovo attacco della super arma aveva distrutto la flotta di Plo Koon .Nonostante il divieto di Mace Windu di abbandonare il Sistema di Bith, i due Jedi presero la Twilight e partirono insieme ad R2-D2 per cercare eventuali sopravvissuti.Mentre si trovavano nel Sistema di Abregado,R2-D2 ricevette una trasmissione dal Maestro Kenobi che ordinava a Skywalker di lasciare il Sistema e di tornare indietro.Tuttavia Tano percepì la presenza di Koon,Skywalker le diede retta e ordinò a R2-D2 di attivare lo scanner per trovare forme di vita.Recuperarono uno sguscio di salvataggio sul quale si trovavano il Maestro Koon e tre Cloni,portandoli a bordo della Twilight.  La gioia del salvataggio durò poco, perchè la Malevolence riapparve. Si trattava di un incrociatore pesante titanico, con un potente Cannone a Ioni che intercettava qualsiasi traccia elettromagnetica e la annientava.Koon ordinò di spegnere la nave ed R2-D2, tuttavia dimenticarono acceso il Droide Medico ,e Grievous identificò la piccola nave.Skywalker ordinò a R2-D2 di attivare la nave e di andare via,ma si era dimenticato che era stato spento.La sua Padawan lo riaccese,ed R2-D2 attivò il sistema di propulsione della Twilight.Mentre il colpo del Cannone a Ioni stava per raggiungerla, la nave saltò nell'Iperspazio, ed R2-D2 salvò l'equipaggio.La navetta tornò allo Star Destroyer Resolute ,e gli Jedi iniziarono a pianificare la distruzione della super arma.

Sperando di ottenere dei Bombardieri Ala-Y da usare contro la super arma,Skywalker portò Tano e i piloti dello Squadrone Ombra a bordo della Stazione Spaziale di Bormus .A bordo della Stazione,R2-D2 entrò nel
Shadow Squadron briefing

R2-D2 mostra i piani di Skywalker allo Squadrone Ombra.

computer e falsificò i documenti che letti da un operaio Gran ,diedero il permesso a Skywalker di ottenere i Bombardieri.R2-D2 presentò il piano di Skywalker al briefing sulla Resolute,tramite un ologramma.La strategia era bombardare il ponte di sovrastuttura dell'incrociatore.R2-D2 seguì Skywalker e Tano su una navetta,dove la giovane Togruta fungeva da bombardiere di coda.Partirono con lo Squadrone Ombra e il Maestro Koon verso il Kaliida Shoals Medical Center  , un centro medico dove venivano ricoverati Cloni feriti, che Grievous aveva intenzione di distruggere.Per arrivare sul posto prima della Malevolence, Skywalker ordinò di tagliare attraverso la Rotta di Balmorra  per raggiungerlo.

La scorciatoia prevedeva il passaggio attraverso la Nebulosa di Kaliida ,dove nidificavano le gigantesce Mante Neebray .La squadra passò per lo più indenne,ma una navetta fu colpita da una Manta,e rimase danneggiata.Giunti sopra la Malevolence,Skywalker ordinò di sparare,ma Grievous lanciò alcuni Droidi Avvoltoio nello spazio. Vedendo che otteneva scarsi risultati decise di sparare ai caccia nemici col Cannone Ionico.Uno dei suo Droidi gli disse che avrebbe colpito anche i Droidi Avvoltoio,ma lui decise di far fuoco comunque,distruggendo molti dei caccia Repubblicani.Dato che non riuscivano a infliggere danni al ponte,sotto consiglio di Tano, Skywalker,Koon e la sua  squadra concentrarono tutto il fuoco sul Cannone,che quando sparò inflisse danno alla Malevolence stessa,quasi distruggendola,invalidando le sue armi e la sua iperguida.Kenobi era arrivato con lo Star Destroyer Resolute e stava per distruggerla,quando la navetta della Senatrice Amidala, accompagnata da C-3PO , giunta nel Sistema ,dopo aver ricevuto informazioni false,fu agganciata da un raggio traente e portata all'interno della Malevolence.Kenobi,Skywalker ed R2-D2 si imbarcarono sulla Twilight per salvare la Senatrice e il suo Droide.

Una volta giunti a bordo della Malevolence,fu ordinato ad R2-D2 di rimanere all'entrata.Presto fu contattato da Skywalker per chiudere un jet ferroviario .Dopo essere entrato in un computer,R2-D2 ricevette l'ordine di ritrovare C-3PO,che era arrivato con Amidala,ma che si era perso.R2-D2 lo ritrovò,ed i due Droidi si ritrovarono con Skywalker e Amidala e incontrarono Kenobi davanti alla Twilight.R2-D2 scoprì che l'iperguida era in fase di accensione,ma grazie ad un sabotaggio da parte di Skywalker  e Amidala, la Malevolence saltò per aria,permettendo ai Repubblicani di fuggire.Anche Grievous però riuscì a fuggire.

Una tregua bianca, un'ombra blu

R2-D2 e C-3PO si reincontrarono per la missione su Orto Plutonia .Il Droide Protocollare era stato prestato a Skywalker dalla moglie.Quando il contatto con un avamposto militare fu perso,Skywalker e Kenobi portarono con loro i due Droidi e alcune Truppe di Cloni adattate al freddo per indagare accompagnati dalla Senatrice Riyo Chuchi di Pantora e da Chi Cho , presidente dell'Assemblea Pantoran ,dato che si trovavano nello Spazio Pantoran .Quando scoprirono che i Cloni di stanza sul pianeta erano stati  uccisi  dai Talz ,Cho dichiarò guerra ai nativi,ma il conflitto cessò velocemente, quando la Senatrice Chuchi ricevette il permesso di negoziare la pace.R2-D2 e C-3PO accompagnarono la Senatrice,i Jedi e alcuni Cloni a fare pace con Thi-Sen ,leader della tribù Talz.

AnakinArtoo-SOR

Anakin Skywalker armeggia col caccia stellare di Tano sopra Ryloth.

I due Droidi si incontrarono nuovamente quando R2-D2 fu inviato su Naboo ,insieme a Kenobi,Skywalker e Tano dal Consiglio Jedi che tramite dati di spionaggio aveva rilevato la presenza di un bio-laboratorio Separatista sulla superficie del pianeta.Dopo essere stati accolti da Gregar Typho ,C-3PO e la  Gungan Peppi Bow in un hangar del Palazzo Reale di Theed ,Skywalker inviò Tano e Bow ad indagare.R2-D2 con Kenobi e Skywalker scoprì un ologramma del Dottor Nuvo Vindi nella testa di un Droide da Battaglia B1 .Gli Jedi riuscirono a trovare il Laboratoro dello scienziato,nelle paludi del pianeta e arrestarono il medico pazzo.Tuttavia quando Tano,Amidala,Jar-Jar Binks, Rex e altri Cloni rimasero infettati dal Virus Blue Shadow che Vindi stava sintetizzando, dovettero prendere la Twilight e recarsi su Iego per recuperare l'antidoto necessario.I due Jedi  presero  una radice di una pianta Reeksa , ma non potevano lasciare il pianeta a causa della presenza di Drol ,una Stazione di Difesa LaserWeb Separatista che circondava il pianeta.Fallirono il primo tentativo di attraversarla,e atterrarono nella città di Cliffhold ,dove R2-D2 ricevette una trasmissione da Tano ed Amidala, infettate gravemente dal Virus. Tuttavia pianificarono un modo per distruggere Drol. R2-D2 prese il controllo di alcuni Droidi Avvoltoio tramite il terminale di un computer, e li fece schiantare sul sistema di difesa di Drol,distruggendolo,e permettendo alla Twilight di lasciare Iego.R2-D2 impostò una rotta per Naboo,e l'antidoto fu sintetizzato, guarendo in tempo i contagiati.

Gli Star Destroyer Resolute , Defender e Redeemer intervenirono dopo aver ricevuto  una richiesta d'aiuto da Ryloth , pianeta natale dei Twi'lek .L' Emiro Wat Tambor , capo dell'Unione Tecnica , alleata alla CSI infatti ne aveva preso  il controllo e ne aveva schiavizzato  gli abitanti.Dopo la distruzione del Redeemer, Skywalker decise di tendere una trappola ai Separatisti, restando da solo sul Defender, gravemente danneggiato, insieme a R2-D2. I due fuggirono con uno sguscio di salvataggio,ma prima di fuggire R2-D2 impostò la rotta dello Star Destroyer verso la Flotta Separatista,distruggendo la Nave Madre.Quando Tano arrivò con il resto  della Flotta Repubblicana ruppe il blocco attorno al pianeta, e le forze del Maestro Kenobi atterrarono sul pianeta.Quando la Repubblica lo riconquistò, Tambor per evitare di essere arrestato da Mace Windu fece partire un gruppo di bombardieri sopra i villaggi del pianeta, ma furono neutralizzati dai Caccia Repubblicani, guidati da Skywalker e Tano. R2-D2 si trovava sul Caccia di Skywalker.

Nuove minacce

Un astuto Cacciatore di Taglie

"Artoo dice che siamo vicini...dobbiamo rimanere forti!"

-Anakin Skywalker durante la Battaglia di Devaron 

Cad Bane , un Cacciatore di Taglie Duros , rubò un holocron dal Tempio Jedi di Coruscant , come richiestogli segretamente dal misterioso Darth Sidious , leader della CSI.Fu rintracciato dalle Forze Repubblicane in una piccola Flotta Separatista sopra Devaron ,e fu inseguito dallo Star Destroyer Resolute.Vedendo una delle Fregate di classe Munificent allontanarsi, Skywalker e la sua Padawan-che erano a capo dell'operazione- decisero di attraccarla e recuperare l'holocron,intuendo che si trovava all'interno della Fregata insieme a Bane.R2-D2,Skywalker, Tano,Rex e alcuni Cloni atterrarono su di essa a bordo di alcuni AT-TE . R2-D2 aprì una botola,permettendo al gruppo di salire a bordo,e si unì a loro quando presero d'assalto il ponte.Inserendo un terminale in un computer, R2-D2 scoprì un ologramma di Bane,dove veniva mostrata la cattura del Maestro Bolla Ropal e il furto del  Cristallo Kyber .Il Droide Astromeccanico trovò il luogo dove era detenuto Ropal,che fu ritrovato morto dal gruppo.Tuttavia rintracciarono Bane e lo inseguirono per arrestarlo.Lo seguirono in un hangar pieno di Droidi da Battaglia ,dove Bane, astutamente, tolse la gravità artificiale all'interno della nave.R2-D2 attivò i suoi dispositivi di propulsione e riportò la gravità all'interno della nave.Bane nel frattempo, ricattando Skywalker con la vita di Tano, riuscì a far combinare il Cristallo Kyber all'holocron dallo Jedi,poi fuggì,mentre la nave stava esplodendo.I repubblicani fuggirono su un Navetta Sheatipede , ma Bane aveva indossato l'armatura di un Clone e giunse sul Resolute, dove fu scoperto da Tano.Il Cacciatore di Taglie però riuscì a rubare  una navetta,lasciando il Resolute, con l'holocron aperto, dov'erano elencati i nomi di tutti i bambini sensibili alla Forza presenti nella Galassia.

AhsokaZeroG-CoD
Tano e Skywalker riuscirono a catturare Bane su Naboo ,ma il Cacciatore di Taglie non rivelò dove aveva portato i due bambini da lui rapiti,e riuscì a fuggire al Maestro Kenobi e al Maestro Windu,che però recuperarono l'holocron.Tano e Skywalker nel frattempo iniziarono ad effettuare delle ricerche sulla Xanadu Blood ,la nave di Bane, e con l'aiuto di R2-D2 scoprirono che si era recato su Mustafar .I due Jedi ed R2-D2 non persero tempo e partirono a bordo della Twilight verso il pianeta vulcanico.Dopo l'atterraggio R2-D2 aprì ai due Jedi la porta di una stazione mineraria,dove si trovavano  i bambini  e li seguì.In seguito,mentre la stazione crollava nella lava,aprì loro il portellone d'uscita,permettendo agli Jedi di fuggire con i due bambini recuperati.

Nuove Armi Letali

"Oh ciao!Non sei di nuovo nei guai vero?"

-C-3PO ad R2-D2

Subito dopo la missione di Mustafar, R2-D2 accompagnò C-3PO,Amidala ed il Senatore Rush Clovis su Cato Neimoidia .La nave era pilotata da Skywalker sotto mentite spoglie e da Typho.Amidala doveva spiare Clovis, dato che gli Jedi credevano fosse alleato alla Federazione Mercantile.Clovis e Amidala si incontrarono con il Senatore Lott Dod mentre Skywalker ed R2-D2 rimasero fuori dal Palazzo di Dod .Amidala però riuscì a rubare una datacard che dimostrava che Clovis era in combutta con la CSI.Avvelenata da Dod,Amidala rischiò di morire,ma si salvò quando Clovis costrinse Dod a fornirle l'antidoto.R2-D2 prese la datacard e si preparò per il decollo,insieme a Typho,Skywalker,Amidala e C-3PO,mentre Clovis rimase sul pianeta.La datacard conteneva informazioni su una Fabbrica di Droidi che doveva essere costruita su Geonosis .R2-D2 tornò sul pianeta accompagnando molti Jedi,per un assedio alla fabbrica.La Maestra Jedi Luminara Unduli pianificò un attacco,e R2-D2 lo proiettò via olografica, tuttavia non partecipò alla battaglia.

R2-D2 in seguito si unì ad una scorta composta da Skywalker,Kenobi,Rex ,Cody e altri Cloni a  bordo della Nave Spaziale Coronet per garantire la sicurezza alla duchessa di Mandalore Satine Kryze ed al altri Senatori appartenenti al Consiglio dei Sistemi Neutrali  nel loro viaggio verso Coruscant .Sospettando di un complotto dei Guardia Morte ,i Cloni ed R2-D2 pattugliarono la stiva.R2-D2 trovò l'elmo di un Soldato Clone vuoto e iniziò a fischiare ed ad urlare,e quando fu accertato che due uomini erano scomparsi,Rex spinto dal Droide chiamò Skywalker nella stiva.Quando giunse,R2-D2 trovò una scatola vuota e alla fine trovò una Sonda Assassina ,simile ad un grosso ragno.La Sonda fu distrutta da Skywalker e dai Cloni ma dal suo corpo distrutto iniziarono ad uscire delle Sonde più piccole.R2-D2 ne folgorò alcune col suo braccio a carica elettrica,poi fulminò un'altra Sonda Assassina che stava per tagliare la gola a Rex.Skywalker ed i Cloni distrussero le Sonde rimanenti e diversi Super Droidi da Battaglia B2 giunti a bordo con delle Navi da Abbordaggio Droch .Skywalker uccise il Senatore traditore Tal Merrick ,e la nave giunse su Coruscant al sicuro.

Quando le forze Separatiste attaccarono Malastare ,pianeta nativo dei Dug ,la lunga campagna preoccupò il Cancelliere Supremo Palpatine,che era interessato alle risorse di combustibile del pianeta.Palpatine approvò l'uso della nuova arma Repubblicana,la Bomba Elettro-Protonica  ,ed R2-D2 accompagnò Skywalker ed il Maestro Windu sul pianeta per sorvegliare la detonazione dell'arma.La bomba fu sganciata sulle forze Separatiste mentre avanzavano,rilasciando un impulso elettromagnetico che disattivò tutti i Droidi della CSI ma che creò una gigantesca voragine sul suolo.R2-D2 insieme a Skywalker,Windu,Rex, al capo dei Dug Nakha Urus  e alla Dottoressa Sionver  Boll,che aveva creato l'arma, si riunì attorno ad un tavolo dove il Cancelliere veniva proiettato sotto forma di ologramma per discutere a proposito di un trattato che avrebbe assicurato le riserve di carburante alla Repubblica.Skywalker lasciò il gruppo a negoziare col Consiglio Dug ,ed uscì seguito da R2-D2 che si posizionò sul Caccia Stellare dello Jedi come richiesto dallo stesso.Nel frattempo Windu ed un gruppo di Cloni entrarono nella voragine.Incuriosito,Skywalker li seguì col suo Caccia ed R2-D2.I due entrarono nella voragine, scoprendo che Windu ed alcuni Cloni stavano combattendo lo Zillo Beast ,che era stato risvegliato dall'esplosione.

Riding Artoo2

Anakin Skywalker cavalca R2-D2 per fuggire dallo Zillo Beast.

La creaturà colpì il caccia,e Skywalker saltò su R2-D2 avvicinandosi alla testa della creatura e l'attaccò con la Spada Laser, senza risultati.Disse ad R2-D2 di mettersi in salvo,ma il Droide lo seguì con i suo dispositivi di propulsione e lo recuperò prima che potesse venire colpito dal mostro titanico, poi volò via con lo Jedi a cavalcioni su di lui.I Dug iniziarono  a sganciare bombe nella voragine,ma le scaglie dello Zillo Beast erano immuni alle armi.R2-D2 si unì ai due Jedi,a Rex e alla Dottoressa Boll per convincere il Cancelliere a risparmiare la vita della creatura, probabilmente ultima rimasta della sua specie.Skywalker propose di utilizzare i cannoni stordenti sulla creatura,nello spazio presente tra una scaglia e l'altra,per addormentarla.Boll riuscì a convincere il Cancelliere,ed il piano fu eseguito con successo.R2-D2 era presente nel Palazzo di Urus quando il Consiglio Dug firmò un trattato a favore della Repubblica, diventandone parte.Lo Zillo Beast fu portato a Coruscant ed R2-D2,Skywalker e Windu si trovavano lì quando il Cancelliere Supremo mise la creatura sotto le cure della Dottoressa Boll.

Le opinioni su cosa fare della creatura erano discorde fra coloro che sapevano viveva su Coruscant.Quando la Senatrice Amidala scoprì che Palpatine voleva ucciderla, contattò Kenobi che inviò Skywalker a parlare col Cancelliere.R2-D2 accompagnò il suo padrone, e incontrò C-3PO che seguiva Amidala e Kenobi.La Senatrice convinse il marito a parlare con Palpatine,ed i due Droidi accompagnarono i loro rispettivi padroni dinnanzi a lui.Mentre Skywalker e Amidala facevano valere le loro opinioni davanti a Palpatine ed al Vice Presidente Mas Amedda ,lo Zillo Beast si liberò e iniziò a seminare il terrore su Coruscant. Amedda uscì dall'ufficio del Cancelliere, poco prima che la creatura lo raggiungesse.Palpatine,Skywalker,Amidala,C-3PO ed R2-D2 erano presenti ed evacuarono l'edificio a bordo di una Navetta Esecutiva H-2 , pilotata da un Commando del Senato .Non appena la navetta partì,lo Zillo Beast l'afferrò con una delle sue zampe .Nel frattempo Yoda e Aayla Secura accorsero sul posto con alcune truppe di Cloni.

Skywalker usò la sua Spada Laser per tagliare la navetta a metà,facendo scivolare tutti i suoi passeggeri giù, verso la parte esterna del Senato.R2-D2 si aggrappò alle pareti dell'edificio col suo cavo di rimorchio,ma C-3PO finì su di lui.Non riuscendo a gestire quel peso fermo, R2-D2 attivò i suoi dispositivi di propulsione e si recò dal Cancelliere.Il Commando del Senato si sacrificò per permettere a Palpatine di fuggire su R2-D2.I Cloni sulle Navette LAAT sganciarono bombe a gas sulla creatura per ucciderla,ma il gas velenoso iniziò ad espandersi anche verso il gruppo in fuga.Yoda,Skywalker e Aayla Secura trattenero il gas con la Forza,fino alla morte dello Zillo Beast  e  alla dissoluzione del gas.Il mattino seguente l'intero gruppo era presente quando il cadavere della creatura fu portato via.

Una lotta sempre più intensa

Gundark grabs Artoo

Un Gundark afferra R2-D2.

"Il tuo Droide Astromeccanico è programmato per provare emozioni?"

" Artoo è una specie di.... caso speciale. Ha molta personalità , questo è tutto."

Mace Windu ad Anakin Skywalker su Vanqor

Quando Anakin Skywalker e Mace Windu furono inviati allo Star Destroyer Endurance per accompagnare un distaccamento di Cadetti Cloni della Clone Youth Brigade , R2-D2 rimase al fianco del suo padrone ed era presente quando al gruppo di giovani fu mostrato il ponte della nave. Molti dei Cadetti spararono a degli skeet - degli obiettivi lanciati nello spazio- R2-D2 si spaventò, sentendo il sergente Stew che erano costruiti con pezzi di Droidi rottamati. Fu inoltre testimone del successo di Boba Fett , che aveva deciso di raccogliere l'eredità del padre Jango Fett - diventando un Cacciatore di Taglie - e che si era nascosto in mezzo ai Cadetti. Boba distrusse tutti gli skeet a lui assegnati con un solo colpo per ciascuno di loro. Il giovane era difficilmente riconoscibile - dato che anche lui era un Clone , anche se non aveva subito il progetto di crescita velocizzata , come richiesto da Jango - ed aveva intenzione di vendicarsi per la morte del padre uccidendo Windu. Quando sabotò la nave, Skywalker tentò di convincere Shoan Kilian ad evacuarla, ma la nave precipitò su Vanqor. Skywalker si salvò e prese R2-D2 con sè a bordo del suo Caccia Jedi  per salvare un gruppo di Cadetti Cloni lanciati con uno sguscio di salvataggio nello spazio da Boba Fett, il quale era fuggito con la sua nave, lo Slave I .

Mentre gli occupanti dei numerosi sgusci di salvataggio furono salvati , Skywalker e Windu si recarono sul pianeta insieme ad un gruppo di soldati per cercare Kilian ed il suo equipaggio. Camminarono dietro lo Star Destroyer precipitato , procedendo a piedi , insieme ad R2-D2 ed al Droide Astromeccanico di Windu, R8-B7.

R2-D2 avvistò diversi Gundark  che li seguivano ,e scoprì il cadavere di un soldato clone che era stato ucciso senza dubbio da un colpo di blaster dopo l'incidente. I due Jedi  procederono fino al ponte della nave e ordinarono ai Droidi di rimanere a terra per la scansione di eventuali sopravvissuti. Invece, i Droidi trovarono due Gundark, che  strapparono R8-B7 . I tentativi di R2-D2 per aiutare il suo compagno fallirono mentre veniva schiacciato via. Tuttavia prima che i Gundark potessero prenderlo ,furono  spaventati da una caduta di detriti dovuti da un' esplosione sul ponte. R2-D2  salì a bordo della nave abbattuta e trovò i due Jedi intrappolati sotto un cumulo di macerie; quando tentò  di spostarlo, Skywalker lo avvertì  che lo sforzo avrebbe causato il collasso dell'intero ponte. Il Droide fu così incaricato di tornare ai caccia stellari ed andare  al Tempio Jedi di Coruscant per chiedere aiuto. Mentre si faceva strada fuori dalla nave, vide Fett e ed altri due Cacciatori di Taglie,  Aurra Sing e Castas avvicinarsi  in speeder bike . Si nascose, e mentre  i Cacciatori di Taglie salivano lungo un turboascensore della nave, nella speranza di trovare il cadavere di Windu, R2-D2 fece ripetutamente cadere detriti su di loro. Fece cadere la granata di un soldato clone morto , ed i Cacciatori di Taglie fuggirono dalla nave, decidendo di distruggerla.

R2-D2 arrivò fino al Caccia di Skywalker, ma fu raggiunto da un Gundark che lo sollevò da terra. Il Droide Astromeccanico lanciò un capo del suo cavo di traino sulla fronte della creatura e l'altro sul Caccia, e dopo la fuga dalla stretta del Gundark, impostò il Caccia in modalità di  pilota automatico, lo inviò  contrò il Gundark, che restò impigliato nel Caccia,finendo contro lo Star Destroyer. R2-D2 salì all'interno della presa droide del  Caccia Stellare di Windu e lo sollevò dal  terreno, ma fu inseguito dalla Slave I  , ed i suoi occupanti ritenevano  che Windu pilotasse l'intercettore. R2-D2 eluse il fuoco e portò la nave fuori dall'atmosfera del pianeta, ma un colpo  dalla nave di Boba  Fett distrusse  il suo sistema  di comunicazione. Mentre si avvicinava agli anelli d'attracco Hyperdrive , Fett prese la mira , ma il Droide lo imbrogliò: finse di avvicinarsi ad uno dei due, a cui Fett sparò , ma R2-D2 riuscì salire sull'altro e saltò nell'Iperspazio . Arrivato al Tempio Jedi su Coruscant, corse attraverso i corridoi del tempio e arrivò in una sala riunioni, dove Plo Koon e Ahsoka Tano erano nel bel mezzo di un briefing. In una frenesia, R2-D2 tentò  di spingere il Droide Astromeccanico di Plo Koon,  R2-Y9 fuori dalla stanza, per attirare l'attenzione , ma la rissa fu  interrotta da Tano. Quando portò R2-D2 a Koon, spiegandogli che era il Droide del suo Maestro, Koon gli permise  di riprodurre una registrazione in cui Skywalker spiegava la sua situazione, e Koon e Tano lasciarono subito il Tempio. Portarono R2-D2 e un contingente di soldati clone a Vanqor, dove trovarono Skywalker e Windu . Da una Cannoniera LAAT , Koon e Tano usarono la forza per sollevare lo Star Destroyer insieme mentre alcuni cloni corsero  in salvo di  Skywalker e Windu. La cannoniera fu portata a distanza di sicurezza dalla nave che esplose, e mentre Skywalker e Windu venivano portati via sulle barelle , il Maestro Windu ringraziò R2-D2 per la sua assistenza.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.