FANDOM


Hallio Bas
"Hallio Bas. Maschio Skakoano. La nostra guida. La sua tuta è adattata per l'acido solfidrico pressurizzato. Puzza come se la morte fosse defunta e fosse stata abbandonata sul sole. Anche la sua inclusione non è negoziabile."

La Dottoressa Chelli Lona Aphra legge la scheda su Hallio Bas fornita da 0-0-0


Hallio Bas era un maschio Skakoan  origianario del pianeta Skako Minore . Strinse un accordo con l'Impero Galattico per portare saccheggiatori sul pianeta . Nel 1 ABY ha lavorato come guida per il sindacato criminale noto come Branco di Son-Tuul , per condurli ai tesori di Wat Tambor sul suo pianeta natale. Ha incontrato i mercenari assunti da Chelli Lona Aphra (sotto ordine di Triplo Zero ) su Son-tuul e poi ha viaggiato con loro su una navetta, fino a Skako Minore. Lì, Bas li guidò in una trappola imperiale. Gli Imperiali volevano giustiziare i mercenari, ma prima che potessero farlo, Aphra , fece detonare il suo  Tooka geneticamente modificato , uccidendo Bas.

Biografia

"Comandante! Ho fatto quello che mi hai chiesto! TI PREGO... Questo è il terzo gruppo di sacheggiatori che ti ho portato. Tutto ciò che ti chiede Skako è la fine dell'occupazione. Restituisci le rovine ai nativi. Era questo l'ACCORDO!"

Hallio Bas agli Imperiali


Imperials on skako

Hallio Bas conduce i saccheggiatori dagli Imperiali su Skako Minore.

Hallio Bas era un criminale Skakoan . In un'occasione non meglio specificata, strinse un patto con l'Impero Galattico : avrebbe portato su Skako Minore il maggior numero di criminali possibili, in modo che l'Impero potesse arrestarli, in cambio della liberazione dall'occupazione Imperiale.

Nel 1 ABY , strinse un accordo col gruppo criminale Branco di Son-Tuul per portare sul pianeta alcuni mercenari guidati dall'archeologa criminale Chelli Lona Aphra , per portarli al laboratorio di Wat Tambor , o meglio, di ciò che ne restava e saccheggiarlo. 

Aphra doveva scegliere la squadra di mercenari, partì lasciando su Son-Tuul il Fantasma Viola che venne eliminato dall'Impero Galattico e avviò la navetta verso  Skako Minore . Una volta giunti, Glahst Ombra , disse che il pianeta puzzava di peto, mentre Bas era contento perché respirava "aria pulita". Bas disse che le rovine del laboratorio di Wat Tambor erano sacre, ma Tam Posla ed il vendicativo Caysin Bog criticarono l'Emiro Separatista defunto. Bas ci tenne a ricordare che Tambor era alla guida della più potente fazione Separatista, e che molti dei suoi scienziati lavoravano per l'Impero ( cosa che lascia supporre che lui stesso lavorasse per Tambor, ed, in un secondo momento si sia unito all'Impero). Li guidò in una foresta di funghi, e li condusse dritti dritti in una trappola: degli Stormtrooper ed un ufficiale Imperiale li attendevano e Glahst Ombra commentò dicendo che si aspettava che Bas fosse un traditore. Bas ricordò agli Imperiali che quella era la terza squadra di criminali che consegnava all'Impero, e chiese che Skako venisse liberato dall'occupazione Imperiale. L'ufficiale gli disse che l'Impero non faceva accordi e che avrebbe ucciso tutti i criminali portati lì da Bas, li avrebbero identificati una volta morti. A quel punto Aphra intervenne dicendo che Flufto , il suo Tooka , era innocente, e lo affidò a Bas. Lo Skakoan commentò che anche se non poteva liberare il suo popolo, gli avrebbe dato qualcosa da mangiare, poi l'ufficiale Imperiale ordinò ad Aphra di dire le sue ultime parole, Aphra disse una frase in codice: coccolone morbidoso. A quel punto disse addio a Flufto, che era geneticamente modificato ed esplose, uccidendo tutti gli imperiali ed incenerendo Bas, che lo teneva in braccio. In seguito proseguì verso il laboratorio di Tambor con gli altri mercenari. 

Personalità e tratti

"I tuoi occhi lacrimano, umana. Hai un attacco isterico?"
Hallio Bas APHRA 15

Hallio Bas ad Aphra

Hallio Bas era uno Skakoan dalla pelle verde scuro e gli occhi rosa brillante. Bas aveva una sorta di reverenza nei confronti di Wat Tambor, considerandolo una divinità, ma era anche una persona rude, in quanto trattava con criminali. Era estremamente patriotico, e voleva liberare il suo pianeta, e per farlo, aveva deciso di fingere collaborazioni con la criminalità organizzata per poi condurre i criminali ed i ricercati all'Impero, ma non in cambio di denaro, ma della liberazione del suo popolo. Ciò non toglie che aveva anche altri interessi, dato che veniva pagato molto bene per fare da guida alle persone che tradiva, ed era molto bravo a mentire, fingere e falsificare la realtà. Inoltre riteneva le altre specie inferiori agli Skakoan, specialmente gli umani. Aveva un odore molto brutto, dovuto al fatto che viveva nelle foreste di funghi di Skako Minore, e la sua puzza veniva descritta nei dati forniti ad Aphra, ed era tale da farla lacrimare.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.